rotate-mobile
Lunedì, 30 Gennaio 2023
Attualità

Caporalato, Mininni (Flai-Cgil): "In agricoltura ancora tanta irregolarità"

Le parole del segretario generale della Flai Cgil Nazionale, Giovanni Mininni, a margine del secondo congresso Flai Cgil Campania che si sta svolgendo a Salerno

"Come noi abbiamo sempre denunciato, anche l'Istat ha recentemente denunciato che, in questo settore, l'irregolarità è talmente alta che supera il 60% a livello nazionale". È quanto affermato dal segretario generale della Flai Cgil Nazionale, Giovanni Mininni, a margine del secondo congresso Flai Cgil Campania che si sta svolgendo a Salerno. 

Il caporalato

"Si parla del 63-64% di irregolarità - spiega Mininni - che, naturalmente, va dallo sfruttamento alla riduzione in schiavitu' fino alla irregolarita' nelle buste paga e irregolarita' nell'applicazione dei contratti nazionali. Nel settore agricolo - evidenzia Mininni - c'è ancora tanta irregolarità e ci sono anche ancora troppi contratti precari che affliggono le giovani generazioni. Da questo punto di vista, questo congresso si occupera' anche di questi temi e provvedera' all'elezione dei gruppi dirigenti in questa regione, come ha fatto gia' a livello principale".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Caporalato, Mininni (Flai-Cgil): "In agricoltura ancora tanta irregolarità"

SalernoToday è in caricamento