Castellabate: pubblicata la procedura di consultazione per la realizzazione del Cineteatro

È stata pubblicata all’albo pretorio del Comune di Castellabate la procedura di consultazione preliminare di mercato per l’acquisizione delle proposte per la realizzazione del cineteatro e centro servizi con la riqualificazione dell’ex asilo nido

C'è tempo fino al 10 aprile per presentare le proposte di privati cittadini, società, fondazioni, istituti di ricerca, soggetti pubblici, professionisti ed imprenditori che intendono avviare, oppure delocalizzare, un’attività commerciale, di servizi, uffici nei locali che verranno realizzati all’interno dell’immobile ex asilo nido di via Pepi a Santa Maria di Castellabate.

La procedura

È stata pubblicata, infatti, all’albo pretorio del Comune di Castellabate la procedura di consultazione preliminare di mercato per l’acquisizione delle proposte per la realizzazione del cineteatro e centro servizi con la riqualificazione dell’ex asilo nido.

Le raccolta di proposte è finalizzata all’acquisizione a vario titolo (concessione, locazione, comodato ecc) di locali o superfici interne confacenti alle esigenze delle varie attività. Le proposte non vincoleranno in alcun modo i soggetti interessati ma si avrà la possibilità di partecipare ad un tavolo di consultazione nel quale l’Amministrazione comunale valuterà le proposte pervenute al fine di effettuare eventuali rimodulazioni del progetto e scegliere le modalità di realizzazione più confacenti alle istanze pervenute. Tale modalità di consultazione consente all’ente di effettuare le scelte realizzative dell’intervento in sinergia con le esigenze della collettività e del mercato del lavoro, ai fini del rilancio economico e dell’ampliamento dei servizi sul territorio, con la conseguente implementazione dell’offerta culturale legata alla realizzazione del cineteatro. Le proposte dovranno essere inviate entro le ore 12 del 10 aprile al protocollo dell’Ente.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il commento del sindaco

"Ci avvaliamo di una norma che ci permette di ascoltare il territorio e di calibrare al meglio il progetto la cui destinazione resterà però tale - ha chiarito il sindaco Costabile Spinelli - Un disegno ambizioso che ci doterebbe di una nuovissima struttura polifunzionale con cineteatro, centro servizi, parcheggio interrato, e che mi auguro possa destare il giusto interesse portando alla compartecipazione di più attori possibili".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lockdown? Arcuri lo boccia, la Campania rinuncia e procede con la didattica a distanza. Chiesti bonus e congedi parentali

  • Covid-19: torna l'autocertificazione in Campania, all'orizzonte un nuovo decreto di Conte

  • Campania: dietrofront sulla scuola, non riaprono neppure le elementari

  • Nuovo Dpcm 25 ottobre 2020: stop anticipato a ristoranti-bar, si fermano palestre e cinema

  • Fisciano, carabiniere si uccide con un colpo di pistola

  • Covid-19: il coprifuoco inizia venerdì, De Luca denuncia la mancanza di personale sanitario

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento