Castellabate: prorogato l'accordo di gestione del campo sportivo "Carrano"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di SalernoToday

La giunta municipale, con delibera n. 95/2020, ha prorogato fino al 30 giugno 2021 i termini dell'accordo, stipulato nel 2016, tra il comune di Castellabate e la Polisportiva Santa Maria Cilento, che dispone l’affidamento della gestione dell'impianto sportivo “Antonio Carrano” per le prossime stagioni agonistiche, al fine di assicurare un regolare funzionamento del campo di calcio e degli annessi servizi. L'impianto sportivo verrà ottimizzato per la partecipazione della squadra giallorossa al prossimo campionato di calcio di serie D,adeguandolo agli specifici requisiti strutturali richiesti per lo svolgimento della competizione interregionale.

Il Sindaco, Costabile Spinelli, dichiara in merito all’accordo: «È una volontà rinnovata già espressa con la ristrutturazione del campo Carrano con il quale abbiamo fornito una “casa allo sport”. Grazie alla presenza di tale struttura e all'impegno del Presidente Francesco Tavassi sono stati conseguiti davvero degli ottimi risultati di crescita della nostra squadra locale».

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento