menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus: le modalità di raccolta rifiuti per i soggetti in isolamento

La Regione Campania ha dato le linee di indirizzo per le modalità operative nella gestione dei rifiuti urbani dei soggetti positivi al virus o sottoposti a quarantena

La Regione Campania - Direzione Generale Ciclo Integrato delle Acque e dei Rifiuti, Valutazioni e Autorizzazioni Ambientali - ha dato le linee di indirizzo per le modalità operative nella gestione dei rifiuti urbani. Queste linee sono state elaborate secondo quanto stabilito dall'Istituto Superiore della Sanità che ha fornito le relative indicazioni basandosi sulle evidenze ad oggi note circa la trasmissione del SARS-Cov-2.

Le indicazioni

Come indicato dalla Regione Campania, per quanto riguarda i sacchetti da utilizzare da parte delle utenze dove soggiornano soggetti positivi al tampone, in isolamento o in quarantena obbligatoria, i Comuni dovranno provvedere al ritiro dei dispositivi presso il TMB di Battipaglia. I Comuni provvederanno, anche per il tramite dei soggetti gestori del servizio di raccolta dei rifiuti solidi urbani, alla distribuzione dei sacchetti di plastica presso le utenze dei soggetti risultati positivi al virus o posti in quarantena obbligatoria secondo quanto disposto dalle ASL competenti.

Per il vademecum clicca qui>>>Vademecum

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Rischio zona rossa in Campania: si riunisce l'Unità di Crisi

  • Cronaca

    Colta da malore durante un funerale: muore donna a Pisciotta

  • Cronaca

    Dramma a Cava, uomo precipita dal balcone e muore

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento