Venerdì, 24 Settembre 2021
Attualità

Covid e rischio zona gialla, parla De Luca: "Immnunizzare 4 milioni di persone"

Ospite oggi a Benevento, il presidente della Regione Campania ha alzato il livello di guardia: "Le varianti sono fonte di preoccupazione e l’apertura dell’anno scolastico può diventare una vera bomba perciò per metà settembre dobbiamo aver completato la vaccinazione a tutti gli studenti altrimenti può diventare un vettore di contagio"

Preoccupa la variante Delta e preoccupa anche la risalita dei contagi. In queste ore si valutra anche il nuovo ingresso in zona gialla per quattro regioni, tra le quaali la Campania. Sarà decisivo, però, il monotoraggio della curva dei contagi Covid, nei prossimi giorni. 

La raccomandazione del governatore

Nel frattempo, il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, ospite oggi a Benevento, ha alzato il livello di guardia.    
“Ora non dobbiamo distrarci - ha detto -Dobbiamo immunizzare oltre 4 milioni di cittadini. Le varianti sono fonte di preoccupazione e l’apertura dell’anno scolastico può diventare una vera bomba perciò per metà settembre dobbiamo aver completato la vaccinazione  a tutti gli studenti altrimenti può diventare un vettore di contagio. Il lavoro deve continuare come resterà l’ obbligo di mascherina  sia al chiuso che all’esterno. Questo dobbiamo farlo perché la Campania nel mese di agosto vede l’arrivo di numerosissimi turisti ed emigranti che tornano nelle terre di origine. la circolazione del virus può far paura. Purtroppo abbiamo visto l’11 luglio a Wembley scene terribili di decine di migliaia di persone senza mascherine. Non a caso sono stati puniti, perchè Dio c’è. Ma è preoccupante anche quello che è successo in Italia per i festeggiamenti. Temo che tra tre settimane ci renderemo conto della gravità di quanto è accaduto”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid e rischio zona gialla, parla De Luca: "Immnunizzare 4 milioni di persone"

SalernoToday è in caricamento