Lunedì, 18 Ottobre 2021
Attualità

Coronavirus, appello di De Luca: "Donne incinte, vaccinatevi"

La stoccata del governatore della Campania: "Non possiamo più perdere tempo appresso agli imbecilli"

Dal presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, arriva l'ennesimo invito a tutte le donne in gravidanza a vaccinarsi all'indomani della morte di una neonata prematura, figlia di una donna malata di Covid-19, a Napoli.

L'appello 

"Vaccinarsi tutti è la pre condizione per salvarsi la vita e per tornare alla vita normale - ha ribadito De Luca - Un appello particolare alle donne incinte: dopo i tre mesi bisogna vaccinarsi perché il neonato che è morto era il figlio di una madre che non aveva fatto il vaccino. Oggi abbiamo altre 3/4 donne in gravidanza - ha spiegato - che sono in terapia intensiva presso il Policlinico della Federico II, che non avevano fatto il vaccino". "Il mio appello - ha concluso - è a vaccinarsi tutti e a non ascoltare gli imbecilli che continuano a circolare nel nostro Paese. Avere dei dubbi, delle preoccupazioni, è legittimo, è comprensibile ed è un atteggiamento che abbiamo avuto tutti quanti, ma nel momento in cui abbiamo miliardi di persone che sono vaccinate, non possiamo più perdere tempo appresso alle stupidaggini che circolano sui social"

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, appello di De Luca: "Donne incinte, vaccinatevi"

SalernoToday è in caricamento