menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Respinti altri due ricorsi dal Tar: resta la didattica a distanza in Campania

Nel pomeriggio di oggi, inoltre, il Consiglio di Stato ha confermato le pronunce del Tar campano del 9 novembre 2020, pur chiedendo alla Regione il deposito di ulteriore documentazione istruttoria

Il Tar della Campania oggi, analogamente a quanto deciso il 9 novembre scorso, ha respinto in via monocratica altri due ricorsi proposti per la sospensione dell'ordinanza regionale numero 89/2020, che dispone l’attività didattica a distanza nelle scuole della Campania.

La sentenza

Nel pomeriggio di oggi, inoltre, il Consiglio di Stato ha confermato le pronunce del Tar campano del 9 novembre 2020, pur chiedendo alla Regione il deposito di ulteriore documentazione istruttoria. Resta pertanto confermata la didattica a distanza in tutte le scuole del territorio regionale. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona "arancione", ecco cosa cambia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Punta Campanella: avvistato un esemplare di balena grigia

  • social

    Laureana Cilento, consiglieri donano fiori alle piazze del paese

  • social

    Lotto tecnico, continuano le vincite: ecco i nuovi numeri

Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento