Giovedì, 5 Agosto 2021
Attualità

"Se andiamo avanti così, chiusure già a fine agosto": De Luca lancia l'allarme sul Covid e fa appello ai giovani

De Luca: "Sappiamo che ad agosto l’Italia si rimescola, perché arrivano al Sud milioni di persone sia italiani che stranieri. Per questo dobbiamo stare attenti e dico anche alle forze dell’ordine di procedere con le sanzioni per chi tiene le mascherine abbassate"

"Se continua così in Campania chiudiamo tutto già a fine agosto, non arriviamo nemmeno ad ottobre”. Lo ha detto il presidente della Campania Vincenzo De Luca nel consueto appuntamento social del venerdì.

Parla il Governatore

È mio dovere dirlo ai cittadini della Campania. Quello di oggi è un dato preoccupante; abbiamo 26 sintomatici lievi ma sono pur sempre positivi, quindi contagiano. Per capirci, abbiamo migliaia di persone che non hanno sintomi e sono positivi al Covid e contagiano.

Sappiamo che ad agosto l’Italia si rimescola, perché arrivano al Sud milioni di persone sia italiani che stranieri. Per questo dobbiamo stare attenti e dico anche alle forze dell’ordine di procedere con le sanzioni per chi tiene le mascherine abbassate o non le indossa. In Campania siamo passati da rischio basso a rischio moderato. L’aumento dei contagi potrebbe portare a nuove chiusure prima dell’autunno.

Dunque, l'appello ai giovani al fine di utilizzare il mese di luglio per continuare a vaccinarsi in massa: "La Campania utilizzerà l’ultima settimana di agosto e la prima di settembre, per vaccinare tutti i ragazzi anche al di sotto dei 18 anni - ha sottolineato per poi rivolgersi duramente al Ministero della Salute -Parlino meno di quanto è possibile. Credo che se fanno silenzio ci danno una grande mano a portare avanti la campagna di vaccinazione”, ha tuonato il Governatore. Infine, il dato più preoccupante: la variante Delta. Resta, per De Luca, la necessità assoluta di indossare la mascherina all’aperto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Se andiamo avanti così, chiusure già a fine agosto": De Luca lancia l'allarme sul Covid e fa appello ai giovani

SalernoToday è in caricamento