rotate-mobile
Martedì, 31 Gennaio 2023
Attualità

Dissesto idrogeologico, De Luca: "Demagogia quando si parla di manutenzione"

È quanto affermato dal presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, a margine dell'inaugurazione del centro antiviolenza tenutasi questa mattina a Salerno

"Abbiamo distrutto tutti gli apparati pubblici in Italia, poi parliamo di manutenzione del territorio. Ma chi la deve fare questa manutenzione? Demagogia a ruota libera". È quanto affermato dal presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, a margine dell'inaugurazione del centro antiviolenza tenutasi questa mattina a Salerno. 

Ischia

"Siamo ancora in una fase di piena emergenza, si sta cercando innanzitutto, è questa la priorità, di recuperare i corpi di altri nostri concittadini che sono morti. Poi c'è l'altra emergenza che riguarda 230 famiglie di Ischia che dobbiamo accogliere e ospitare. Il governo ha stanziato 2 milioni di euro, la Regione Campania 4 milioni di euro per la prima emergenza. Poi andrà affrontato il problema di fondo dell'assetto idrogeologico e dell'abusivismo". "L'assetto idrogeologico - ha aggiunto il governatore - presuppone un impegno straordinario del governo nazionale. Io sono tra quelli che non sopportano più questa litania sul Paese fragile. Se sappiamo che il Paese è fragile occorre una politica di lungo periodo, un investimento di dieci anni per mettere in sicurezza il territorio. E occorrono tante altre cose che mancano. Istituzioni pubbliche che funzionano, comuni non svuotati di personale anche negli uffici tecnici, province distrutte, comunità montane inesistenti, luoghi istituzionali dedicati alle progettazioni. Abbiamo distrutto tutti gli apparati pubblici in Italia, poi parliamo di manutenzione del territorio. Ma chi la deve fare questa manutenzione? Demagogia a ruota libera".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dissesto idrogeologico, De Luca: "Demagogia quando si parla di manutenzione"

SalernoToday è in caricamento