rotate-mobile
Giovedì, 13 Giugno 2024
Attualità

La decisione del Consiglio dei Ministri: Enrico Coscioni sospeso dall'Agenas

Su proposta del ministro della Salute, il CdM ha approvato la deliberazione motivata sostitutiva dell’intesa necessaria per l’adozione del decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri di sospensione del Presidente di Agenas

Il Consiglio dei Ministri sospende il presidente di Agenas, Enrico Coscioni. La decisione nella riunione di oggi. 

La decisione

Su proposta del ministro della Salute, il CdM ha approvato la deliberazione motivata sostitutiva dell’intesa necessaria per l’adozione del decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri di sospensione del Presidente di Agenas, Enrico Coscioni. "Con tale deliberazione - spiega il senatore di Fratelli d'Italia, Antonio Iannone, che aveva presentato un'interrogazione ad hoc al ministro Schillaci - è stata quindi superata la mancata intesa da parte della Conferenza Stato-Regioni, sancita nella seduta del 16 maggio, a causa del non raggiungimento dell’unanimità delle Regioni". A seguito dell'approvazione della deliberazione è possibile adottare il decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri che dispone la sospensione di Enrico Coscioni, quale Presidente di Agenas, fino alla fine del processo penale e comunque a scadenza naturale dell’incarico "in considerazione dell’ordinanza in sede penale che ha disposto la misura cautelare interdittiva del divieto di esercizio della professione medica in relazione a fatti occorsi in occasione di un intervento chirurgico presso l’Azienda Ospedaliera di Salerno”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La decisione del Consiglio dei Ministri: Enrico Coscioni sospeso dall'Agenas

SalernoToday è in caricamento