rotate-mobile
Sabato, 15 Giugno 2024
Attualità

Europee 2024: la mappa della geografia elettorale a Salerno e provincia

Nel Capoluogo il Pd resiste e supera il partito di Giorgia Meloni. In provincia va meglio per la premier: i dettagli

Testa a testa fra Fdi e Pd nei Comuni più grandi della provincia di Salerno. È quanto emerge dai risultati definitivi delle elezioni europee. Nel Capoluogo il Pd resiste e supera il partito di Giorgia Meloni. In provincia va meglio per la premier. 

La geografia elettorale  

A Salerno città il più votato è stato il Partito Democratico con il 27,29%. A seguire Fdi con il 19,89%, M5S con il 13,29%, Stati Uniti d’Europa (9,12%) e Forza Italia (7,88%). Sul fronte delle preferenze, la palma di più votata nel Capoluogo è Lucia Annunziata con 5890 voti. A poca distanza Giorgia Meloni con 5410. Al terzo posto fra i più votati Enzo Maraio (Stati Uniti d’Europa) con 2736 preferenze. Fra i salernitani Dante Santoro (Lega) ha raccolto 1091 preferenze, mentre Gigi Casciello (Azione) 953.  A Cava de’ Tirreni primo posto per Fratelli d’Italia con 31,23%. Distaccato di più di dieci punti il Pd con il 18,43%. A seguire il M5S con il 15,61%, Forza Italia con il 9,35%, Stati Uniti d’Europa con il 6,29%, Avs con il 6,16% e la Lega con il 5,39%. La più votata nel centro metelliano è stata Giorgia Meloni con 3246 preferenze. Dietro di lei Alberico Gambino (eletto all’europarlamento) con 2402. Sul podio un’altra esponente di Fdi, Ines Fruncillo con 1430 preferenze. 

Fdi primo partito anche a Battipaglia con il 27,71%. Secondo posto per il Pd (21,53%). A seguire M5S (17,26%), Forza Italia (8,69%), Stati Uniti d’Europa (6,53%), Avs (5,61%) e Lega (4,94%). La più votata, manco a dirlo, è stata Giorgia Meloni con 2338 preferenze. Al secondo posto Lucia Annunzia (Pd) con 1178 preferenze. Al terzo Alberico Gambino (Fdi) con 829.  A Scafati è stato Forza Italia il partito più votato, con il 22,21%. Ad un’incollatura Fdi con il 20,78%. Al terzo posto il Movimento Cinque Stelle (19,18%), seguito dal Pd (19,08%). A seguire Avs (6,20%), Azione (3,76%) e Lega (3,15%). Campione delle preferenze a Scafati è stato Antonio Tajani (2023). Bene anche Martusciello, altro esponente di Forza Italia, che ha ottenuto 1851 preferenze. Terza Giorgia Meloni con 1463 preferenze. 

Pd primo partito a Nocera Inferiore con il 24,80%. A ruota Fdi con il 24,22%. Più staccato il Movimento Cinque Stelle con il 17,23%. Sopra la soglia di sbarramento Stati Uniti d’Europa (9,42%), Forza Italia (7,96%) e Avs (7,23%). Nonostante ciò, la più votata è stata Giorgia Meloni (1931 preferenze). Dietro di lei Lucia Annunziata del Pd (1925) e Alberico Gambino di Fdi (1920).

Partito Democratico al primo posto anche ad Eboli. I democrat con il 31,42% hanno staccato di circa otto punti Fratelli d’Italia, fermatosi al 23,51%. Al terzo posto il Movimento Cinque Stelle con il 12,82%. Sotto il 10% ci sono Forza Italia (8,56%), Azione (6,28%), Lega (5,54%) e Avs (4,98%). La più votata ad Eboli è stata Lucia Annunziata con 1904 preferenze. Dietro di lei Giorgia Meloni (1445) e Antonio Decaro del Pd (1164).  Fratelli d’Italia si afferma ad Angri con il 29,58%. Al secondo posto si piazza il Movimento Cinque Stelle con il 19,52%. Terzo il Pd con il 18,09%. A seguire Forza Italia (7,97%), Stati Uniti d’Europa (6,76%) e Lega (6,05%). La più votata anche in questo caso è stata Giorgia Meloni con 1283 preferenze. A poca distanza il compagno di partito Alberico Gambino (1220). Terza la democrat Lucia Annunziata con 637 preferenze. 

A Pagani, luogo d’elezione di Alberico Gambino, primo posto prevedibile per Fratelli d’Italia, che si impone con uno schiacciante 52,05%. Lontanissime le altre forze: M5S (12,6%), Pd (12,21%), Stati Uniti d’Europa (5,58%), Forza Italia (5,44%), Avs (3,89%), Lega (2,93%) e Azione (2,87%). A fare il pieno delle preferenze, manco a dirlo, è stato l’ex sindaco Alberico Gambino, che nella sua città ha ottenuto 5532 voti. Seconda Giorgia Meloni con 2859 e Ines Fruncillo, sempre di Fdi, con 898 preferenze.  A Sarno Fdi primo partito col 29,94%, seguito dal Pd col 19,14% e dal Movimento Cinque Stelle col 14,34%. A seguire Forza Italia (13,73%), Stati Uniti d’Europa (6,91%), Avs (4,57%), Lega (3,89%) e Azione (3,83%). I più votati: Giorgia Meloni (1912 preferenze), Alberico Gambino (1348) e Lucia Annunziata del Pd (1159).  A Pontecagnano Faiano la palma del primo partito è del Pd, che si è affermato col 24,98%. Al secondo posto Fdi con 22,14%. A seguire il Movimento Cinque Stelle con il 16,66%, Forza Italia col 10,59%, Avs col 5,60%, Stati Uniti d’Europa col 5,46%, Azione con il 5,05% e Lega Salvini Premier con il 4,89%. 

Gli altri Comuni

Fdi primo partito anche a Nocera Superiore (29,34%), Capaccio Paestum (29,22%), Bellizzi (30,13%), Mercato San Severino (26,50%), Agropoli (25,49%), Castel San Giorgio (25,34%) e Montecorvino Rovella (28,09%). Partito Democratico primo a Baronissi (26,38%), Campagna (26,65%) e Fisciano (32,71%).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Europee 2024: la mappa della geografia elettorale a Salerno e provincia

SalernoToday è in caricamento