menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Fino a domani zona rossa, poi scatta l'arancione: ecco cosa cambia, i controlli in corso

Proseguono, intanto, i controlli per il rispetto delle norme anti-Covid previste fino a domani in tutto il nostro territorio

Resterà ancora fino a domani, la zona rossa in tutta Italia. Salvo nuove ordinanze della Regione Campania, anche nel nostro territorio scatterà la zona arancione dal 28 al 30 dicembre e il 4 gennaio, con i negozi aperti fino alle 21 mentre bar e ristoranti sono chiusi (ma c'è il sì al cibo da asporto fino alle 22 e alla consegna a domicilio). Anche in questi giorni sarà possibile recarsi a fare visita a parenti amici (ma non più di due persone) dentro la propria Regione. Si potrà uscire dal proprio Comune (che non superi i 5.000 abitanti) non oltre i 30 chilometri.

In sintesi, in zona arancione:

-è vietato circolare dalle 22 alle 5 salvo comprovati motivi di lavoro, salute o urgenza e necessità, da comprovare tramite autocertificazione;
-sono vietati gli spostamenti da un comune all'altro e da una regione all'altra; 
- i negozi sono aperti, i bar e i ristoranti sono chiusi. 

Chi non rispetta i divieti introdotti può essere multato: la sanzione va da 400 a 1.000 euro, ma è ridotta se si paga entro cinque giorni.


I controlli di oggi

Proseguono, intanto, i controlli per il rispetto delle norme anti-Covid previste fino a domani in tutto il nostro territorio. In particolare, stamattina, monitoraggio per gli spostamenti anche in autostrada a Baronissi, in direzione Salerno. Le verifiche proseguono serrate.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento