"Fino alla fine": la presentazione del nuovo romanzo di Angelo Mellone

Angelo Mellone è giornalista, scrittore e capostruttura Rai. Inviato di politica, cultura e costume per numerosi quotidiani nazionali, è autore e conduttore di programmi radiofonici e televisivi

Un romanzo attuale ricco di temi di carattere politico-esistenziale: questo è Fino alla fine. Romanzo di una catastrofe, il nuovo libro di Angelo Mellone, edito da Mondadori, che verrà presentato martedì 21 gennaio alle 18.30 presso la libreria Mondadori di Salerno in corso Vittorio Emanuele 56.

Il romanzo

La storia del romanzo si svolge nel 2022, tra Roma e Taranto e il tema principale riguarda l’amicizia e le prove a cui essa sottopone. Nel libro ritroviamo i protagonisti di un altro romanzo di Mellone, Nessuna Croce manca, tra i quali Claudio, vice ministro a cui viene affidata la risoluzione della crisi del Siderurgico di Taranto. 

La storia è caratterizzata da riflessioni che portano ad un’ironia pungente la quale compare nelle frasi dei personaggi ed inoltre le formulazioni di domande inducono il lettore a ragionare sul senso di smarrimento dei rapporti umani, in parallelo con la trasformazione politica e sociale dell’Italia. 

La presentazione

Alla presentazione, introdotta da Antonio Manzo, direttore del quotidiano La Città, parteciperà anche l'autore. Angelo Mellone è giornalista, scrittore e capostruttura Rai. Inviato di politica, cultura e costume per numerosi quotidiani nazionali, è autore e conduttore di programmi radiofonici e televisivi. Autore di diversi libri di saggistica, reportage e lavori teatrali, Fino alla fine è il suo quarto romanzo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm 3-4 dicembre: cosa cambierà, le anticipazioni

  • Beccato alla guida senza mascherina: multato conducente in autostrada

  • Salerno a lutto, è morto Ciro Di Lorenzo: ora veglierà sulla sua Maria Pia

  • Morte di Veronica, la Lucarelli contro un giornalista locale: "Era importante specificare che fosse innamorata?"

  • De Luca sul Covid: "In Campania non si andrà nelle seconde case", poi annuncia i lavori a Salerno e Battipaglia

  • Riapertura scuole in Campania, tamponi su docenti e alunni: De Luca firma l'ordinanza

Torna su
SalernoToday è in caricamento