Grande festa a Fisciano, pienone per i fuochi di San Rocco

Il sindaco Vincenzo Sessa: "La capacità di fare rete ancora una volta ha dimostrato di essere vincente"

Grande successo di pubblico per lo spettacolo evento tenutosi ieri a Penta di Fisciano per i festeggiamenti in onore di San Rocco. Il sindaco Vincenzo Sessa ha espresso grande soddisfazione per il perfetto funzionamento dell’evento: “La capacità di fare rete ancora una volta ha dimostrato di essere vincente. Ringrazio il comitato organizzatore fuochi San Rocco, l’associazione la Solidarietà e tutte le associazioni di volontariato della Valle dell’Irno, la Polizia Municipale, la locale Stazione Carabinieri e gli Uffici comunali grazie all’apporto di tutti siamo riusciti ad offrire a tutti quanti hanno partecipato un bellissimo spettacolo da vivere in serenità e sicurezza”

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni 2020 in Campania: lo spoglio e i risultati/La diretta

  • Posticipato l'inizio della scuola in 12 comuni salernitani, l'elenco si allunga

  • Inizio dell'anno scolastico: 1° campanella il 28 settembre in altri 7 comuni salernitani

  • "Oggi voti? Certo, dopo il matrimonio mi reco al seggio": curiosità a Sassano per gli "sposi elettori"

  • Elezioni amministrative 2020: la diretta dello spoglio, i risultati

  • Si laurea a 20 anni con Lode in Ingegneria Informatica: targa per un salernitano

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento