menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Un momento della conferenza

Un momento della conferenza

Galà del Calcio Salernitano, Mister Sciascione premiato per i 70 anni di attività

Il consigliere Dante Santoro: "Salerno è uno dei pochi capoluoghi senza stadi e senza Cittadella dello Sport”

Si è tenuta questa mattina, presso la Sala Giunta di Palazzo di Città, la conferenza stampa di presentazione della quarta edizione del “Galà del calcio salernitano”, l’evento che premia i volti del calcio dilettantistico salernitano. Alla conferenza stampa erano presenti: il consigliere comunale demA ed ideatore della manifestazione Dante Santoro insieme a Davide Maddaluno, la redazione di Salerno in Web, promotrice dell’iniziativa; il presidente provinciale della Federazione Gioco Calcio Enzo Faccenda; Francesco Rossi in rappresentanza della Alleanza Assicurazioni e mister Sciascione Di Domenico, premiato per i suoi 70 anni di attività. 

I commenti

Nel corso dell’incontro il consigliere Santoro ha denunciato: “Salerno è uno dei pochi capoluoghi senza stadi e senza Cittadella dello Sport”. Gli ha fatto eco il presidente Faccenda: “La lega dilettanti è l’unica arma per far sì che il mondo del calcio si muova”.

L’evento

Mister Sciascione è stato premiato con un trofeo per i suoi 70 anni di attività e ben 29 campionati alle spalle. Il Galà si terrà il prossimo 22 luglio presso la sala cerimonia del locale Pummarola ‘Ncoppa di Pellezzano ed il 15% del ricavato della cena sarà devoluto a Donato Lambiase, il giovane calciatore vittima di un incidente stradale che sta sostenendo costose cure in Austria, impegnato in un percorso riabilitativo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Razzo cinese, tra le traiettorie anche la Campania: "Restate a casa"

Salute

Moderna e Pfizer: ecco cosa cambia da lunedì

Salute

Open day per Pfizer a Roccadaspide e per Moderna a Cava: le date

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento