rotate-mobile
Sabato, 18 Maggio 2024
Attualità

Aumento dei prezzi della benzina: 789 violazioni accertate dalla Guardia di Finanza

La guardia di finanza ha reso noto che l'attività proseguirà anche nei prossimi mesi sino al termine dell’anno impegnando i reparti operativi ubicati su tutto il territorio nazionale

La Guardia di Finanza, nei primi quindici giorni di agosto, ha intensificato i controlli in materia di trasparenza dei prezzi del carburante. 1230 gli interventi effettuati su tutto il territorio nazionale, 85 presso distributori operanti sulle autostrade e 1145 sulla rete stradale, riscontrando irregolarità in 325 casi. 

I dati

Le attività di controllo hanno determinato la contestazione di 789 violazioni, di cui:

- 363 per mancata esposizione dei prezzi e/o difformità di quelli praticati rispetto a quelli indicati;

- 426 per inosservanza degli obblighi di comunicazione all’“Osservaprezzi carburanti”, istituito presso il Ministero delle imprese e del made in Italy.

La guardia di finanza ha reso noto che l'attività proseguirà anche nei prossimi mesi sino al termine dell’anno impegnando i reparti operativi ubicati su tutto il territorio nazionale. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aumento dei prezzi della benzina: 789 violazioni accertate dalla Guardia di Finanza

SalernoToday è in caricamento