menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

IMU: la scadenza delle rate a Bracigliano

"Il versamento della rata a saldo entro il 16 dicembre 2020 – spiega il sindaco Antonio Rescigno - verrà eseguito a conguaglio secondo le aliquote che saranno poi approvate dall’Ente"

A Bracigliano c'è tempo fino al 16 giugno per il versamento della prima rata IMU e fino al 16 dicembre per versare il saldo. La Legge di Bilancio 2020, infatti, ha abrogato l’Imposta Unica Comunale IUC nelle sue componenti IMU e TASI ed ha istituito il nuovo tributo chiamato nuova IMU accorpa le precedenti I.M.U. e Tasi, entra in vigore dal 2020 e mantiene in linea generale gli stessi presupposti soggettivi e oggettivi disciplinati dalla normativa vigente nel 2019.

Il versamento

Secondo la delibera comunale, quindi, c'è tempo fino al 16 giugno per pagare la prima rata pari alla metà di quanto versato a titolo di IMU per l’anno 2019. "Il versamento della rata a saldo entro il 16 dicembre 2020 – spiega il sindaco Antonio Rescigno - verrà eseguito a conguaglio secondo le aliquote che saranno poi approvate dall’Ente. Si rende noto che l’Ufficio tributi è disponibile dal lunedì al venerdì dalle ore 9.30 alle ore 13.30 ed il giovedì pomeriggio dalle ore 16.00 alle ore 18.00 a stampare su richiesta il Modello F24 per il pagamento dell’I.M.U. relativamente alla prima rata in acconto scadente il 16 giugno 2020".

Al fine di evitare code e assembramenti è possibile richiedere la stampa del modello F24 anche a mezzo mail all’indirizzo: tributi@comune.bracigliano.sa.it oppure telefonando al numero 0815184225.

Si comunica, inoltre, che sul sito web del Comune all’indirizzo: www.comune.bracigliano.sa.it è stato istituito un portale utile per il calcolo dell’IMU, al fine di consentire ai cittadini di effettuare il calcolo on line e stampare anche il modello F24.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento