rotate-mobile
Attualità

Incarico alla Regione per Maraio prima delle elezioni, Iannone (FdI): "Una vergogna"

Il leader del Psi, candidato alle europee con la lista "Stati Uniti d'Europa", prenderà il posto di Nicola Oddati

Incarico regionale per Enzo Maraio. Il segretario nazionale del Partito Socialista Italiano (candidato alle elezioni europee con la lista Stati Uniti d’Europa) prenderà il posto di Nicola Oddati, il dirigente regionale – esponente del Partito democratico – finito al centro di una inchiesta giudiziaria che lo ha portato agli arresti domiciliari (anche se la misura cautelare gli è stata revocata lo scorso 26 febbraio). Per Maraio, infatti, si apriranno le porte dell’ufficio di rappresentanza della Regione Campania a Roma.

La polemica

Critico il senatore e commissario regionale di Fratelli d’Italia Antonio Iannone: “Siamo alla perdita di ogni freno inibitore. La Regione Campania ha conferito al candidato Maraio della lista Stati Uniti d’Europa, un’accozzaglia di partitini, un incarico presso l’Ufficio Relazioni Istituzionali con atto 23 Aprile  2024. E’ scandaloso che dopo la vicenda di Oddati si passi al Segretario Nazionale del Partito Socialista che entrerebbe in carica dopo la campagna elettorale delle Europee. La Regione Campania è usata come paracadute delle sorti personali di esponenti di centrosinistra. Presenterò una interrogazione parlamentare al Ministro per la Funzione Pubblica per verificare le procedure e a quanto ammonta il compenso dell’ufficio da ricoprire. Meritocrazia e trasparenza con De Luca sono mortificate in continuazione”. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incarico alla Regione per Maraio prima delle elezioni, Iannone (FdI): "Una vergogna"

SalernoToday è in caricamento