Lavori alla Vasca Valesana, stop agli allagamenti tra Castel San Giorgio e Siano

La sindaca di Castel San Giorgio, Paola Lanzara: "E' un grande risultato per le due comunità"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di SalernoToday

Sono iniziati i lavori di ripristino della funzionalità idraulica della Vasca Valesana. La sinergia istituzionale tra i Comuni di Castel San Giorgio e Siano ha portato a questo risultato importante per le due comunità. I lavori, richiesti dai due sindaci alla Regione Campania dopo gli eventi meteo del novembre 2019, serviranno ad aumentare l’assorbimento della vasca evitando gli allagamenti nella zona bassa dell’abitato sianese e riducendo il rischio inondazione della frazione Campomanfoli di Castel San Giorgio.

"I lavori, finanziati dalla Regione Campania col Fondo per lo Sviluppo e la Coesione, saranno diretti dai tecnici del Consorzio di Bonifica del Sarno e dureranno 4 mesi", ha detto la sindaca di Castel San Giorgio, Paola Lanzara, che ha ottenuto questo risultato positivo dopo innumerevoli incontri e protocolli firmati con i vertici del Consorzio di Bonifica. Un risultato, dunque, che porterà benefici immediati alle comunità di Siano e Castel San Giorgio.

Torna su
SalernoToday è in caricamento