E' morto Pierino, il pioniere della pizza ad Udine e in Friuli originario di Tramonti

Pietro Di Martino, in arte Pierino, è spirato a causa di un infarto. Proprio ieri il sindaco Fontanini gli aveva consegnato il sigillo della città

E' mancato il pioniere della pizza ad Udine e in Friuli, originario di Tramonti. Pietro Di Martino, in arte Pierino, è spirato a causa di un infarto. Proprio ieri il sindaco Fontanini gli aveva consegnato il sigillo della città, come hanno scritto i colleghi di Udinetoday. Nato a Tramonti, suggestivo borgo nella vallata dei Monti Lattari  il 4 novembre 1948, Di Martino giunge in Friuli nel 1970. Dopo una breve esperienza a Palmanova, si trasferisce nella città di Udine dove, insieme con i propri fratelli, avrà sede la sua attività.

La storia

La sua prima esperienza si sviluppa in via Aquileia, poi nella zona della Stazione ferroviaria e, dal 1972, in piazzale Cella. La pizzeria-ristorante ‘Pierino’ diventa presto molto frequentata da amministratori pubblici, professionisti, sportivi, volti noti dello spettacolo e soprattutto da tanti cittadini al punto che, dal 20 marzo 1981, decide di trasferirsi in una struttura più grande, di tipo industriale, edificata in via Baldasseria Bassa.

Il ricordo

Una sfida che poteva sembrare azzardata per un esercizio pubblico che fa della collocazione nel centro abitato un elemento di forza, ma che Di Martino riesce a vincere perché i clienti che lo avevano conosciuto continuano a frequentarlo sia per la qualità dell’offerta di ristorazione sia per l’affabilità del gestore, la sua umanità e la sua semplicità. L’attività professionale resiste nella zona sud della città per ben 33 anni, offrendo, nel tempo, occupazione a decine di lavoratori. ‘Pierino’, per una generazione di udinesi, costituisce un riferimento immediato ogni volta che viene fatto riferimento alla vera ‘pizza’, dietro la quale si cela la maestria di una sapiente preparazione e anche la storia e la cultura di un piatto che costituisce una delle eccellenze italiane più famose al mondo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm 3-4 dicembre: cosa cambierà, le anticipazioni

  • La strage del Covid-19: muore nella notte 33enne incinta, Nocera piange Veronica

  • In arrivo nubifragi in Campania: le previsioni meteo per Salerno e provincia

  • Beccato alla guida senza mascherina: multato conducente in autostrada

  • Morte di Veronica, la Lucarelli contro un giornalista locale: "Era importante specificare che fosse innamorata?"

  • Riapertura scuole in Campania, tamponi su docenti e alunni: De Luca firma l'ordinanza

Torna su
SalernoToday è in caricamento