"Nel nome di Aurora": donati 70.000 euro per la ricerca

L’ Associazione "Il Coraggio dei Bambini" ha donato all' Ospedale Bambino Gesù di Roma, tramite la HEAL ONLUS, € 70.000,00 euro per l' acquisto del PRIMO SIMULATORE CHIRURGICO 3D.

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di SalernoToday

L’ Associazione "Il Coraggio dei Bambini" ha donato all' Ospedale Bambino Gesù di Roma, tramite la HEAL ONLUS, € 70.000,00 euro per l' acquisto del PRIMO SIMULATORE CHIRURGICO 3D. L' Associazione è fondata da genitori di bambini malati oncologici, semplici cittadini e da un comitato scientifico composto da medici, ricercatori infermieri. Nasce per aiutare la ricerca scientifica nel campo dei tumori cerebrali infantili, prima causa di mortalità o se si salvano, di gravi invalidità per i bambini. L’associazione non ha costi, tutte le nostre iniziative, vengono realizzate a costo zero, confidando sempre nel cuore di tante aziende che ci sostegno e nella bontà dei tantissimi cittadini che ci affiancano in qualsiasi iniziativa promossa per la raccolta fondi. Tutto ciò che riusciamo a raccogliere, viene destinato interamente alla ricerca. Vi chiediamo di sostenerci affinché il Coraggio dei Bambini diventi una Realtà ancora più attiva SOSTIENICI _ Dona un Contributo per la Ricerca sui Tumori Celebrali Infantili Qui di seguito le coordinate bancarie , per chi volesse fare una donazione: Intestazione: IL CORAGGIO DEI BAMBINI. IBAN: IT75X0898774840000000101322 Causale: Donazione a sostegno della ricerca contro i tumori cerebrali infantili.

Torna su
SalernoToday è in caricamento