Martedì, 15 Giugno 2021
Attualità

Coronavirus: la nuova ordinanza regionale, altri limiti per le consegne a domicilio

Anche la Regione Campania ha emesso una nuova ordinanza per integrare Il DPCM del 11 marzo 2020 sulle misure di contenimento del contagio da coronavirus CoVid-19

Anche la Regione Campania ha emesso una nuova ordinanza per integrare Il DPCM del 11 marzo 2020 sulle misure di contenimento del contagio da coronavirus CoVid-19.

La nuova ordinanza

La nuova ordinanza regionale integra alle misure del DPCM alcune nuove imposizioni ed altre già note:

  • Chiusura completa delle attività di ristorazione fino al 25 marzo (neanche consegne a domicilio),
  • Oossibilità da parte dei supermercati ed altri esercizi commerciali di vendita di beni di prima necessità di poter consegnare a domicilio esclusivamente prodotti confezionati e tramite personale protetto da appositi DPI,
  • E' responsabilità dei singoli Piani di Zona e dei Comuni l'assistenza ai singoli cittadini indigenti e/o soli,
  • Gli esercizi ad attività mista (ad esempio bar tabacchi) sono autorizzati a svolgere esclusivamente le attività consentite dal DPCM 11 marzo 2020
  • E' vietato lo svolgimento di fiere e mercati
  • E' vietato frequentare parchi urbani e ville comunali. I soggenti competenti garantiscono la chiusura di eventuali porte.

Ecco il testo completo>>>ord-n-13-12-03-2020

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus: la nuova ordinanza regionale, altri limiti per le consegne a domicilio

SalernoToday è in caricamento