rotate-mobile
Giovedì, 9 Dicembre 2021
Attualità Pellezzano

Covid-19: a Pellezzano e Nocera si lavora per erogare i buoni spesa

A Pellezzano sono state convocate le Commissioni Problemi Sociali e Controllo o Garanzia per affrontare questo argomento di assoluta urgenza mentre a Nocera Inferiore è stata avviata la procedura per l’attivazione dei Buoni Spesa

A Nocera Inferiore e Pellezzano si sta lavorando duramente per attuare, prima possibile, le procedure per l'assegnazione dei buoni spesa previsti dal Decreto Legge dello scorso 23 Novembre.

Pellezzano

Sono state convocate dal Comune di Pellezzano le Commissioni Problemi Sociali e Controllo o Garanzia per affrontare l’erogazione dei buoni spesa.

I membri delle due commissioni sono stati convocati per domani mattina, alle ore 9.00, presso la Sala Consiliare di Palazzo di Città al fine di esaminare e valutare ogni aspetto di interesse inerente il procedimento relativo all’erogazione dei buoni alimentari.

Le parole del sindaco Morra

"Sulla scorta dei recenti provvedimenti adottati in materia – ha spiegato il sindaco Francesco Morra – ho ritenuto di dare avvio al procedimento relativo all’erogazione dei buoni alimentari secondo modalità tali da assicurare l’urgenza sottesa alla distribuzione degli stessi e di verificare tutte le ulteriori esigenze che devono essere salvaguardate in questa fase di emergenza epidemiologica in attuazione delle disposizioni normative diramate e vigenti in materia e, pertanto, anche in deroga alle disposizioni regolamentari eventualmente incompatibili con tali esigenze".

Nocera Inferiore

Il settore Socio Formativo del Comune di Nocera Inferiore ha provveduto ad emanare una apposita determinazione firmata dal Dirigente Renato Sampogna per avviare l’acquisizione di manifestazioni di interesse per l’inserimento nell’elenco comunale degli esercizi commerciali e farmacie cittadine disponibili ad accettare i buoni spesa. L’emanazione dell’avviso risponde alla necessità dell’Amministrazione di fornire misure urgenti di solidarietà ai cittadini al fine di supportarli durante l’ emergenza sanitaria in corso.

L'avviso

Con un apposito avviso, presente sull’Albo Pretorio, il Comune intende costituire un elenco di esercizi commerciali di prodotti alimentari, interessati ad accettare i buoni spesa per l’acquisto di generi alimentari in vendita presso i propri punti vendita. Saranno ammessi tutti gli esercizi commerciali con attività nei settori indicati che presenteranno domanda entro il 10 dicembre 2020 nei termini e con le modalità riportate dall’avviso.

Il Comune successivamente provvederà a pubblicare sul proprio sito internet istituzionale l’elenco degli operatori economici che hanno manifestato il proprio interesse, saranno poi i cittadini a scegliere dove spenderli.

Il sindaco ha aggiunto: "E’ una misura di estrema necessità per aiutare i cittadini in difficoltà. L’ amministrazione sta mettendo in campo tutte le azioni possibili per superare insieme questo delicato momento".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid-19: a Pellezzano e Nocera si lavora per erogare i buoni spesa

SalernoToday è in caricamento