Giovedì, 23 Settembre 2021
Attualità

Percorsi di “Viaggio” verso le destinazioni turistiche campane: la Regione stanzia oltre 2 milioni

L’individuazione delle proposte progettuali che andranno a costituire i Percorsi di “Viaggio” verso le destinazioni turistiche campane avverrà tramite procedura selettiva aperta a tutti i Comuni della Regione Campania, mediante un avviso pubblico

La giunta regionale, nella seduta odierna, ha approvato una programmazione di 2.150.000 euro a valere sulle risorse del POC 2014-2020 per la definizione di un Programma unitario di percorsi ed eventi turistici degli enti locali, di tipo culturale, naturalistico ed enogastronomico di portata nazionale e internazionale, per il periodo ottobre 2021- settembre 2022. Nell’ambito dello stanziamento complessivo, 2 milioni sono destinati ai Comuni non capoluogo di provincia per proposte in forma di partenariato - tra non meno di 5 Comuni - volti alla realizzazione di iniziative congiunte per la valorizzazione delle identità territoriali; 150 mila euro sono destinati ad azioni di promozione e comunicazione delle iniziative che saranno selezionate.

 

L’individuazione delle proposte progettuali che andranno a costituire i Percorsi di “Viaggio” verso le destinazioni turistiche campane avverrà tramite procedura selettiva aperta a tutti i Comuni della Regione Campania, mediante un avviso pubblico, che recepirà le Linee Guida approvate con la delibera.

Parla l’assessore alla Semplificazione amministrativa e al Turismo, Felice Casucci

“L’obiettivo della Regione è l'individuazione di itinerari turistici culturali, naturalistici ed enogastronomici che mettano a sistema le peculiarità dei territori - dai luoghi d’arte alle bellezze paesaggistiche, dalle tradizioni e dai riti alle produzioni tipiche - sulla base di percorsi integrati e tematici di cui beneficerà tutta la filiera turistica regionale, promuovendone le eccellenze.

L’intento è di superare, in chiave strategica, la frammentazione degli interventi e la divisione dei territori, diffondendo un’immagine turistica unitaria della Campania, che fa di Procida Capitale della Cultura 2022 un modello di turismo sostenibile di cui potrà beneficiare l’intera regione”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Percorsi di “Viaggio” verso le destinazioni turistiche campane: la Regione stanzia oltre 2 milioni

SalernoToday è in caricamento