Attualità

Il Comune di Roccapiemonte non dimentica nessuno: parte il servizio di informazione per i non udenti

Grazie alla collaborazione tra il Nucleo di Protezione Civile locale e la dottoressa Giuseppina Lodato, interprete della lingua dei segni, sarà possibile informare i cittadini non udenti sulle attività messe in campo dall’amministrazione

Il Sindaco Carmine Pagano e l’Assessore alla Protezione Civile Roberto Fabbricatore, informano che da oggi è stato organizzato un nuovo servizio a favore dei cittadini non udenti di Roccapiemonte. Grazie alla collaborazione tra il Nucleo di Protezione Civile locale e la dottoressa Giuseppina Lodato, interprete della lingua dei segni, sarà possibile, in questo delicato momento dell’emergenza da Covid-19, informare i cittadini non udenti sulle attività messe in campo dall’Amministrazione Comunale.

Le modalità



La modalità è molto semplice. Basterà utilizzare il numero telefonico della dott.ssa Lodato e, attraverso la videochiamata con il sistema WhatsApp, si potranno ottenere le informazioni desiderate.

 Questo il commento del Sindaco Pagano e dell’Assessore Fabbricatore:

“Il Comune di Roccapiemonte non sta lasciando nulla d’intentato. Nessuno deve restare indietro, specie in questo periodo emergenziale. Ringraziamo di vero cuore la dott.ssa Lodato per la sua disponibilità e con la quale attiviamo questo nuovo servizio e la Protezione Civile che sta effettuando un impegno straordinario soprattutto a favore delle fasce deboli e in particolare per le persone di Roccapiemonte affette dalle più diverse disabilità”.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Comune di Roccapiemonte non dimentica nessuno: parte il servizio di informazione per i non udenti

SalernoToday è in caricamento