La spesa a domicilio: il servizio dell'Assessorato Politiche Sociali di Salerno

Verrà costituita una lista di esercizi cui attingere per soddisfare le esigenze di fornitura di generi di prima necessità che dovessero occorrere a persone affette da patologie croniche o immunodepresse o persone in quarantena

La spesa a domicilio è l'iniziativa promossa dall'Assessorato Politiche Sociali del Comune di Salerno per persone immunodepresse, affette da patologie o in quarantena. Per raccogliere le adesioni  e costituire una lista degli esercizi commerciali è stato pubblicato un avviso.

Verrà costituita, quindi, una lista di esercizi cui attingere per soddisfare le esigenze di fornitura di generi di prima necessità che dovessero occorrere a persone affette da patologie croniche o immunodepresse, persone in quarantena obbligatoria e persone dimesse dagli ospedali ma ancora sotto osservazione.

L'avviso resterà aperto per 7 giorni dalla data di pubblicazione (venerdì 20 marzo).

Per l'avviso per la creazione della short list clicca qui>>>Avviso

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm 3-4 dicembre: cosa cambierà, le anticipazioni

  • Salerno a lutto, è morto Ciro Di Lorenzo: ora veglierà sulla sua Maria Pia

  • Morte di Veronica, la Lucarelli contro un giornalista locale: "Era importante specificare che fosse innamorata?"

  • De Luca sul Covid: "In Campania non si andrà nelle seconde case", poi annuncia i lavori a Salerno e Battipaglia

  • Riapertura scuole in Campania, tamponi su docenti e alunni: De Luca firma l'ordinanza

  • Natale 2020, approvato il Dpcm: ecco le regole per spostamenti, negozi e scuole

Torna su
SalernoToday è in caricamento