Successo per "Gioco sospeso", l'iniziativa di Contrariamente

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di SalernoToday

L’Associazione ContrariaMente continua la sua opera di supporto e sostegno verso i cittadini di Baronissi. Questa volta, ha scelto di regalare un sorriso ai più piccini in particolar modo aiutando quelle famiglie che quest’anno saranno costrette a dire qualche no in più per il terribile momento che ci troviamo ad affrontare.

Così l’Associazione ha dato il via ad un’iniziativa “Gioco Sospeso” finalizzata all’acquisto di un regalo che è stato lasciato presso i negozi e ritirato successivamente dai volontari. Il progetto,  inizialmente, coadiuvato da 4 negozi è stato in seguito esteso ad altri esercizi commerciali siti nel comune di Baronissi grazie alle numerose richieste da parte dei negozianti. La realizzazione di tale progetto, ha sì reso felice tanti bambini ma allo stesso tempo ha sostenuto il tessuto economico locale in questo periodo.

I tanti doni raccolti sono stati consegnati ieri mattina ai bambini direttamente da “Babbo Natale”, che ha atteso e incuriosito i piccoli con le proprie famiglie presso la sede dell’associazione. “Non c'è mascherina che può nascondere il sorriso dei bambini: Babbo Natale esiste, basta crederci. Ringrazio la generosità e la bontà dei tanti concittadini che hanno reso possibile tutto questo” queste le parole del presidente Tony Siniscalco.

Torna su
SalernoToday è in caricamento