Covid e prevenzione: tutto pronto per la 2 giorni di tamponi gratuiti per i meno abbienti a Sant'Eustachio

Dal 12 dicembre è possibile prenotarsi al numero di cellulare 351 1543166. Per contribuire all’iniziativa, infine, può contattare la Parrocchia per lasciare un “tampone sospeso”

Tamponi gratuiti per i meno abbienti, su iniziativa di Don Nello Senatore. "In questo periodo, uno dei problemi più seri è certamente la salute di ciascuno, pertanto abbiamo pensato, in collaborazione con tanti, di balbettare una risposta, per quanto possibile. Infatti, abbiamo organizzato uno screening riguardo la bestia nera: il Covid, che perseguita ognuno. La consapevolezza è che solo attuando uno screening, si può fermare il contagio", ha spiegato il sacerdote. Visto che molti, per problemi di natura economica, non si sottopongono ai tamponi e corrono il rischio di non avere chiaro il loro stato di salute.Pertanto, è stato organizzato uno screening per le famiglie della parrocchia di Sant’Eustachio (Pastena) e destinatari sono le fasce deboli (solo maggiorenni) nei giorni 14  e 15 dicembre dalle 9 alle 12:30, rispettando la privacy, nel piazzale antistante la chiesa con il tampone rapido, in modalità drive in.  

Parla Don Nello Senatore

Un plauso e un ringraziamento al mondo della sanità pubblica per il lodevole impegno profuso su questo fronte. Abbiamo coinvolto il Centro Diagnostico Ventre, che con grande generosità si è messo a disposizione, così come la farmacia D’Arienzo del dottor Salvatore Fabbricatore, il Rotary Salerno est, la Delegazione “San Matteo” dei Cavalieri del S.S. di Gerusalemme, Fellouship della Flotta dei Marines del Rotary, ai quali va il nostro vivido ringraziamento per la sensibilità.

Insieme a questa struttura sanitaria ci aiuteranno nell’organizzazione e nella realizzazione il professor Raffaele Calabrese e il dottor Francesco Mangoni. Infine, un grazie grande all’avvocato Antonio Calabrese, motore instancabile di questa iniziativa".

Il tampone sarà gratuito, con la presentazione ISEE e carta d’identità e occorre sapere che, qualora emergesse una positività, questa verrebbe regolarmente segnalata all’Asl. Dal 12 dicembre è possibile prenotarsi al numero di cellulare 351 1543166. Per contribuire all’iniziativa, infine, può contattare la Parrocchia per lasciare un “tampone sospeso”. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Campania, parte la zona gialla "rinforzata": ecco cosa si potrà fare (e cosa no)

  • Angri, tonnellata di hashish nascosta sotto ponte autostrada: camionista condannato

  • Strada ghiacciata, incidente a catena in autostrada a Pontecagnano: quattro i feriti

  • In Campania il numero dei vaccinati è maggiore dei vaccini arrivati: la Regione si affretta a chiarire

  • Vaccino ad amici e parenti, indaga la Procura di Salerno: intervengono i Nas

  • Terremoto nel Salernitano, parla il sindaco di Bracigliano: "Un boato"

Torna su
SalernoToday è in caricamento