menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tyrrhenian Link: Terna incontra i cittadini di Eboli e Battipaglia

Durante l'incontro, sarà presentata la localizzazione delle stazioni di conversione e smistamento dell’interconnessione che collegherà la Sicilia con la Campania individuata, grazie anche alle indicazioni pervenute in fase di consultazione, quali soluzioni più adeguate a contemperare le esigenze elettriche con quelle del territorio

Mercoledì 31 marzo, si terrà l'incontro digitale tra Terna ed i cittadini di Eboli e Battipaglia sugli esiti della consultazione pubblica dell’interconnessione Tyrrhenian Link che collegherà Campania, Sicilia e Sardegna. Durante l’incontro, Terna illustrerà gli esiti delle analisi di tutte le osservazioni raccolte durante la fase di consultazione, iniziata lo scorso febbraio e durata sei settimane, vagliate dal punto di vista tecnico e ambientale con attente verifiche e approfondimenti.

L'incontro

Durante l'incontro, sarà presentata la localizzazione delle stazioni di conversione e smistamento dell’interconnessione che collegherà la Sicilia con la Campania, individuata grazie anche alle indicazioni pervenute in fase di consultazione, quali soluzioni più adeguate per le esigenze elettriche con quelle del territorio.

Il Tyrrhenian Link

Il Tyrrhenian Link è un’opera strategica per il sistema elettrico italiano per la quale Terna investirà nei prossimi anni circa 3,7 miliardi di euro coinvolgendo nella realizzazione dell’opera circa 250 imprese. La nuova infrastruttura consentirà una maggiore integrazione tra le diverse zone di mercato e un più efficace utilizzo dei flussi di energia proveniente da fonti rinnovabili che sono in costante aumento. Inoltre, il Tyrrhenian Link avrà un ruolo decisivo nel miglioramento dell’affidabilità della rete e dell’intero sistema elettrico.

La nuova interconnessione è un progetto all’avanguardia che prevede la realizzazione di due linee elettriche sottomarine (una dalla Campania alla Sicilia e una dalla Sicilia alla Sardegna) per un totale di 950 km di collegamento a 1000 MW in corrente continua. 

Tutte le indicazioni per partecipare ai web meeting e la documentazione del progetto sonodisponibili sul sito: www.terna.it.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Salerno: San Matteo ed il miracolo dei leoni del Duomo

Attualità

Vaccinazioni in Campania, al via le adesioni degli “over 60”

social

Superenalotto: vincita di 84.032,07 euro a Pagani

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Lotto tecnico: nuove vincite per i lettori, i numeri

  • social

    Lotteria degli scontrini: i codici della seconda estrazione

  • social

    Prignano Cilento, dopo 50 anni ritorna l'aquila sul Monumento ai Caduti

Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento