Universiade 2019: trasporto locale gratuito per delegati e volontari

I delegati dei 120 paesi partecipanti all'Universiade Napoli 2019 e tutti coloro che ne prenderanno parte come volontari potranno usufruire gratuitamente dei servizi di trasporto pubblico locale in tutta la regione Campania

I delegati dei 120 paesi partecipanti all'Universiade Napoli 2019 e tutti coloro che ne prenderanno parte come volontari potranno usufruire gratuitamente dei servizi di trasporto pubblico locale in tutta la regione Campania .

L'accordo

E' stato sottoscritto, infatti, un accordo tra il Comitato Organizzatore dell’Universiade Napoli 2019 e il Consorzio Unico Campania. "Un accordo molto importante, perché offre agli aventi diritto la possibilità di spostarsi, in maniera semplice e gratuita, su tutto il nostro territorio, per raggiungere i siti di gara ma anche per visitare le tantissime località turistiche della nostra regione - ha commentato il Commissario Straordinario di Napoli 2019, Gianluca Basile - È un accordo immaginato da tempo. Voglio ringraziare anche il Consigliere regionale con delega ai Trasporti, Luca Cascone, che ci ha dato un grosso contributo". Per Gaetano Ratto, Direttore del Consorzio Unico Campania, il servizio offerto a delegati e volontari: "E' un segnale importante perché dà fiducia al sistema di trasporti della nostra regione, premia gli sforzi che la Regione sta facendo in questo ambito, sia la grande volontà di rilancio che hanno le aziende del trasporto pubblico nella nostra regione".

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Salerno usa la nostra Partner App gratuita !

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lutto nella movida, dolore e commozione per i funerali di Enzo

  • Choc a Santa Maria di Castellabate: trovato un cadavere in spiaggia

  • Salerno, alunni vessati in classe: docente allontanata dalla scuola

  • Incidente a Salerno, perde il controllo della moto e cade: morto 16enne

  • Morto in spiaggia: due comunità piangono Domenico Di Sessa

  • A2 chiusa per la bomba, l'odissea di una famiglia: "Bimbi in lacrime, nessuna assistenza"

Torna su
SalernoToday è in caricamento