Mercoledì, 23 Giugno 2021
Attualità

Furto e truffa aggravati, sostituzione di persona e falsi documentali: danni per oltre 1.700. 000 euro per Enel Energia ed altre società

L'indagine è iniziata nel novembre 2015 fino a dicembre 2017, dopo la denuncia da parte dell'Enel. Nel mirino delle forze dell'ordine, un tecnico dipendente della Italgas e 3 tecnici elettricisti dediti a furti aggravati ai danni di aziende erogatrici dei servizi Enel e Italgas

Furto e truffa aggravati, sostituzione di persona e falsi documentali commessi in concorso nell'ambito di forniture di energia elettrica e gas naturale. Sono finite nei guai 4 persone: il 7 e l'8 maggio, a Nocera Superiore e Nocera Inferiore, i militari del Nor della sezione di Marcianise hanno eseguito l'ordinanza del gip di Nocera Inferiore.

L'indagine

L'indagine è iniziata nel novembre 2015 fino a dicembre 2017, dopo la denuncia da parte dell'Enel. Nel mirino delle forze dell'ordine, un tecnico dipendente della Italgas e 3 tecnici elettricisti dediti a furti aggravati ai danni di aziende erogatrici dei servizi Enel e Italgas. Gli indagati sono responsabili delle condotte illecite in negozi e aziende a Nocera e Pagani, con la manomissione dei contatori e l'alterazione dei circuiti elettronici, nonchè alterazione dei cronografi e l'installazione di radiocomandi per l'interruzione comandata delle fasi. Concluse le indagini per altri 15 persone. Sono stati calcolati danni per oltre 1.700. 000 euro per Enel Energia ed altre società.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furto e truffa aggravati, sostituzione di persona e falsi documentali: danni per oltre 1.700. 000 euro per Enel Energia ed altre società

SalernoToday è in caricamento