menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Vaccini anti-Covid in Campania: al via la raccolta adesioni tra gli operatori sanitari salernitani

Si è tenuta ieri la riunione dell'Unità di Crisi sulla gestione dei vaccini ant-Covid. Intanto, sul fronte contagi nel salernitano, il sindaco di Montano Antilia fa il punto della situazione

Si è tenuta ieri la riunione dell'Unità di Crisi della Regione Campania sul piano per la prima tranche delle vaccinazioni, già presentato al Ministero della Salute, alla presenza del Governatore Vincenzo De Luca.

La raccolta adesioni

I responsabili delle Asl e degli ospedali stanno anche avviando la raccolta delle adesioni dei circa 160mila operatori sanitari che intendono sottoporsi al vaccino. L’obiettivo è quello  di fare una stima del fabbisogno dell’intera struttura in modo da  raggiungere un numero adeguato di dosi. C’è ancora incertezza sulle date di arrivo del medicinale, ma con molta probabilità, un primo set di dosi giungerà agli inizi di gennaio.

 Contagi

Intanto, sul fronte contagi, da Montano Antilia, a seguito dell'ultimo screening, il sindaco Luciano Trivelli ha fatto sapere che attualmente c'è un solo caso positivo nel comune, a cui va aggiunto l'uomo contagiato ospedalizzato da circa 45 giorni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento