menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sospensione delle cartelle esattoriali: i chiarimenti dell'Aci Salerno

Il provvedimento ha spostato dal 31 gennaio 2021 al 28 febbraio 2021 il termine finale di scadenza dei versamenti di tutte le entrate tributarie e non tributarie derivanti da cartelle di pagamento, avvisi di addebito e avvisi di accertamento

L'Aci Salerno ha voluto fornire dei chiarimenti in merito alla sospensione delle notifiche di nuove cartelle esattroriali e degli altri atti di riscossione prevista dal Decreto-Legge 30 gennaio 2021, n. 7  denominato Proroga di termini in materia di accertamento, riscossione, adempimenti e versamenti tributari, nonché di modalità di esecuzione delle pene in conseguenza dell’emergenza epidemiologica da Covid-19.

Il provvedimento, inoltre, ha spostato dal 31 gennaio 2021 al 28 febbraio 2021 il termine finale di scadenza dei versamenti di tutte le entrate tributarie e non tributarie derivanti da cartelle di pagamento, avvisi di addebito e avvisi di accertamento affidati all'Agente della riscossione.

I chiarimenti

Pertanto, sono sospesi i termini dei versamenti, con scadenza nel periodo che va dall’8 marzo 2020 al 28 febbraio 2021, derivanti da cartelle di pagamento emesse dagli agenti della riscossione, che dovranno essere effettuati in unica soluzione entro il mese successivo al termine del periodo di sospensione e, dunque, entro il 31 marzo 2021.

Per i soggetti con residenza, sede legale o sede operativa nei comuni della c.d. “zona rossa” di cui all'allegato 1 del DPCM 1° marzo 2020, la sospensione decorre dal 21 febbraio 2020.

Restano validi gli atti e i provvedimenti adottati e gli adempimenti svolti dall’Agente della riscossione nel periodo dal 1° gennaio 2021 al 15 gennaio 2021 e sono fatti salvi gli effetti prodottisi e i rapporti giuridici sorti sulla base dei medesimi; restano altresì acquisiti, per quanto attiene ai versamenti eventualmente eseguiti nello stesso periodo, gli interessi di mora, le sanzioni e le somme aggiuntive già corrisposti.

In considerazione della complessità della norma, stanno pervenendo all'Automobile Club Salerno numerose richieste di chiarimento e approfondimento.

Come sempre l'Aci Salerno, presso gli sportelli della sede dell'Automobile Club di Corso Garibaldi, 100 o attraverso la sua rete di Delegazioni sull'intero territorio provinciale, è a disposizione dei contribuenti per fornire ogni chiarimento opportuno e i consigli utili.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona "arancione", ecco cosa cambia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Laureana Cilento, consiglieri donano fiori alle piazze del paese

  • social

    Lotto tecnico, continuano le vincite: ecco i nuovi numeri

  • social

    Promozione culturale, pubblicato l'avviso della Regione Campania

Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento