Bonetti (ministra della Famiglia): "Ho proposto un sostegno economico per le spese di babysitting"

Elena Bonetti, ministra alla Famiglia, questa mattina intervenuta su Radio Capital per spiegare la posizione del Governo in merito alla chiusura delle scuole e le iniziative per sostenere le famiglie in questo periodo di emergenza

Elena Bonetti, ministra alla Famiglia, questa mattina  intervenuta su Radio Capital per spiegare la posizione del Governo in merito alla chiusura delle scuole e le iniziative per sostenere le famiglie in questo periodo di emergenza.

In questo momento siamo chiamati come Paese a mettere in campo tutte le misure straordinarie necessarie per contenere e rallentare la diffusione del virus.

Lo dobbiamo in particolare alle persone che si trovano in situazione di fragilità e sono più esposte a livello sanitario. Sappiamo che la chiusura delle scuole comporta la necessità di riorganizzare la vita familiare. Ho già proposto misure di sostegno e aiuto alle famiglie: sostegno economico per le spese di babysitting e estensione dei congedi parentali per le lavoratrici e i lavoratori. Una particolare attenzione la dobbiamo alle famiglie del personale sanitario che è mobilitato a servizio di tutta la popolazione. Sono certa che sapremo mettere in campo rigore e serietà.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma a Salerno, ragazzo trovato impiccato in un bagno a Piazza della Concordia

  • Nella fiction Rai sul "Commissario Ricciardi" anche Nocera Inferiore tra le location

  • Cultura, la Feltrinelli chiude i battenti al Maximall

  • Lutto all'ospedale di Nocera: medico di 45 anni stroncato da infarto

  • Contagi a scuola: a Pastena finiscono in quarantena gli alunni e la maestra

  • Colto da malore a San Valentino Torio: muore 38enne, il cordoglio del sindaco

Torna su
SalernoToday è in caricamento