Mascherine preziose contro il Covid-19, ma occhio alle dermatiti: i consigli per la pelle

Tra le controindicazioni causate dal dispositivo, non sono da sottovalutare quelle relative alla pelle che, reduce da ore di "copertura" forzata, può risultare stressata, danneggiata, lucida e addirittura può sviluppare dermatiti e allergie

Va indossata perchè obbligatoria in Campania. Ed anche perchè è l'unica arma di prevenzione, insieme alla distanza di sicurezza, per contrastare la riesplosione del contagio da Covid-19. Nonostante arrechi disagi, specie in vista del caldo estivo, dunque, la mascherina rimane ad oggi un obbligo prezioso per tutti. Tuttavia, tra le controindicazioni causate dal dispositivo, non sono da sottovalutare quelle relative alla pelle che, reduce da ore di "copertura" forzata, può risultare stressata, danneggiata, lucida e addirittura può sviluppare dermatiti e allergie mai avute in precedenza.

I consigli

Sotto la mascherina che indossiamo quotidianamente, infatti, si crea un vero e proprio microambiente che può dar seguito anche a infezioni batteriche: da qui, la necessità di sostituirle spesso. Necessario, per questo, detergere accuratamente il viso con cosmetici ad hoc, idratare la pelle con creme farmaceutiche specifiche, non eccedere con il make-up ed utilizzare anche più volte a settimana maschere (in gel o crema) per dare ossigeno e rivitalizzare l'epidermide. Inoltre, è opportuno indossare mascherine che abbiano sempre uno strato di puro cotone a contatto con la pelle, magari con il tnt o altro materiale protettivo solo sul lato "esterno". Necessario, dunque, non trascurare questo delicato aspetto del post-covid: preferibile, consultare la propria farmacia di fiducia e, in caso di dermatiti e irritazioni persistenti, rivolgersi direttamente ad un dermatologo.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma a Salerno, ragazzo trovato impiccato in un bagno a Piazza della Concordia

  • Nella fiction Rai sul "Commissario Ricciardi" anche Nocera Inferiore tra le location

  • Cultura, la Feltrinelli chiude i battenti al Maximall

  • Lutto all'ospedale di Nocera: medico di 45 anni stroncato da infarto

  • Contagi a scuola: a Pastena finiscono in quarantena gli alunni e la maestra

  • Colto da malore a San Valentino Torio: muore 38enne, il cordoglio del sindaco

Torna su
SalernoToday è in caricamento