Martedì, 23 Luglio 2024
Salute Agropoli

Agropoli, parte “Subacquea per tutti”: i corsi gratuiti per i diversamente abili

L'obiettivo è migliorare e permettere di svolgere attività sportiva e motoria per favorire la crescita personale, l'autonomia e la piena integrazione delle persone diversamente abili

Sport e attività motoria per i diversamente abili, con la guida di educatori e istruttori. Partirà il 1 giugno 2021 il progetto “Subacquea per tutti”. E' questo il risultato di una convenzione stipulata tra il Comune di Agropoli con il Diving Yoghi di Vincenzo Borrelli. Il progetto “Subacquea per tutti” è impegnato a promuovere eventi che permettono un'esperienza per i ragazzi diversamente abili avvicinandoli ad uno sport per loro inusuale ma dall’alto valore formativo fisico e socio-culturale. L'attività si è ben sposata con gli intenti dell'amministrazione comunale nell'amibto del settore sociale. L'obiettivo è migliorare e permettere di svolgere attività sportiva e motoria per favorire la crescita personale, l'autonomia e la piena integrazione delle persone diversamente abili.

"Sport è anche benessere psicologico"

«Lo sport - evidenzia il sindaco Adamo Coppola - attraverso i suoi valori, è primario veicolo di promozione umana e, nella sua più moderna e ampia visione, è ritenuto non solo svago, ricreazione o divertimento ma anche benessere fisico e psicologico». «Un corso - afferma l’assessore Maria Giovanna D’Arienzo - che tende a fornire nuovi stimoli ai diversamente abili. La subacquea, e quindi il mare, è un mezzo per accrescere l’autostima e non solo. In acqua vengono annullati confini e barriere, che purtroppo persistono nella vita di tutti i giorni».

Le informazioni

Le persone e le associazioni che vorranno aderire al corso di primo livello, gratuito, che permette immersioni fino a 18 metri di profondità, potranno contattare il diving al numero: 379.2503903. Il corso si terrà un giorno a settimana, di mattina, e prevederà lezioni di teoria e pratica. Ad accompagnare gli iscritti per le lezioni pratiche ci saranno istruttori e personale appositamente formati, oltre ad educatori.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Agropoli, parte “Subacquea per tutti”: i corsi gratuiti per i diversamente abili
SalernoToday è in caricamento