ASO-TSO: lunedì la firma del protocollo tra Comune ed Asl

Tra gli altri obiettivi l'intesa mira ad analizzare le condizioni per l'attivazione dei provvedimenti di accertamento e trattamento sanitario obbligatorio (ASO-TSO) alle persone con malattia mentale

Un'intesa per le procedure di intervento riguardanti l’effettuazione di accertamenti e trattamenti sanitari obbligatori: questo sarà il contenuto del protocollo che lunedì 3 agosto alle 10.30 sarà firmato, presso il Salone dei Marmi di Palazzo di Città, tra il sindaco di Salerno Vincenzo Napoli ed il direttore dell'Unità Operativa Complessa di Salute Mentale 7 dell'Asl Salerno Antonio Zarrillo. Sarà presente, tra gli altri, anche l'assessore alle Politiche Sociali Giovanni Savastano.

Gli obiettivi

L'intesa mira ad analizzare le condizioni per l'attivazione dei provvedimenti di accertamento e trattamento sanitario obbligatorio (ASO-TSO) alle persone con malattia mentale, specificare e definire le funzioni e i compiti dei diversi referenti istituzionali, delineare un modello operativo per la corretta e omogenea esecuzione delle procedure su tutto il territorio comunale, definire le condizioni che non richiedono l'attivazione dei provvedimenti di accertamento e trattamento sanitario (ASO-TSO), bensì altri presidi e modalità operative.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19: tra ieri e oggi 24 nuovi casi nel salernitano, contagio a Campagna

  • Covid-19: schizzano i contagi nel salernitano, i dati sui ricoveri

  • Covid-19: altri 6 positivi a Pontecagnano, altri 2 contagi a Cava

  • Contagi Covid in aumento, parla De Luca: "Ondata pericolosa in autunno"

  • Covid-19, cinque casi nel comune di Serre. Il sindaco: "Uscite solo se necessario"

  • Covid-19: 195 nuovi contagi di cui 21 casi di rientro, coppia positiva a Campagna

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento