Blocco delle prestazioni: nuovo stop ai centri di analisi

L’incremento delle richieste per le analisi sembra aver fatto registrare un nuovo stop a causa dell'esaurimento del tetto di spesa

Un vero e proprio assalto ai laboratori di analisi: questo è quanto annunciato dal quotidiano Le Cronache che spiega come già dalla giornata di oggi molte tipologie di analisi, in special modo le più costose, potrebbero diventare nuovamente a pagamento a causa del blocco delle prestazioni che sarebbe dovuto arrivare a Novembre ma che sembra essersi anticipati in numerosi centri.

Le cause

L’incremento delle richieste per le analisi sembra aver fatto registrare un nuovo stop a causa dell'esaurimento del tetto di spesa. A subire il maggior danno sono in special modo gli anziani e le persone esenti dal pagamento del ticket che avevano atteso la riapertura delle convenzioni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma a Torrione: donna si sente male sulla spiaggia e muore

  • Covid-19: salgono i contagi a Salerno e provincia, muore un paziente. L'appello di Polichetti (Fials)

  • Dramma a Casal Velino: anziano esce dal mare e muore sulla spiaggia

  • Covid-19, sono 41 i contagiati a Salerno: terzo caso in poche ore

  • Covid-19: nuovo caso ad Agropoli, altri 2 positivi a Salerno

  • Covid-19: altri 3 contagi in provincia di Salerno, il bilancio dei positivi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento