rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
Salute Amalfi

Continua la campagna vaccinale in Costiera Amalfitana: ecco le nuove tappe

E’ attiva la macchina del volontariato nella Divina, grazie al progetto dell'ordine di Malta e dell'associazione “Live to Love”

Continuano gli Open Day della Campagna Vaccinale  in Costiera Amalfitana a bordo dell’hub vaccinale itinerante voluto dall’Ordine di Malta e patrocinato anche da Archeoclub D’Italia. Le prossime tappe saranno Maiori, Amalfi, Vietri sul Mare. E’ attiva la macchina del volontariato nella Divina, grazie al progetto dell'ordine di Malta e dell'associazione “Live to Love”. 

Le tappe 

L’Open Day sulla campagna vaccinale itinerante sta portando a risultati importanti. Sabato scorso le inoculazioni sono state ben 624. Domani (sabato 29 gennaio) stazionamento del camper al Porto di Maiori e potranno accedere i cittadini di Maiori e di Minori. Poi si continuerà ancora domenica 30 gennaio ad Amalfi, in Piazza Flavio Gioia per i cittadini di Atrani e di Amalfi. Il camper si sposterà nuovamente a Maiori per consentire ai cittadini di Conca dei Marini e Furore di vaccinarsi sabato 5 febbraio, mentre domenica 6 febbraio potranno vaccinarsi i cittadini di Praiano e di Positano. Sabato 12 febbraio, il camper si sposterà invece a Vietri sul Mare.  

I commenti 

“Sono felice che anche noi di Archeoclub d'Italia abbiamo deciso di patrocinarlo. Abbiamo tutti insieme, attivato un hub vaccinale itinerante a bordo di un grande Tir. L'intento di tutto ciò è quello di supportare le attività di vaccinazione contro il covid 19 soprattutto. Come associazione saremo sempre vicini alle campagne di sensibilizzazione e salvaguardia del genere umano oltre che a quelle culturali e ambientali” commenta Rosario Santanastasio, Presidente Nazionale di Archeoclub D’Italia. 

“Dunque - ha affermato il sindaco di Minori e delegato alla Sanità della Conferenza dei Sindaci della Costiera Amalfitana Andrea Reale - è la campagna vaccinale itinerante che entra praticamente nelle case dei cittadini.  Sono Open Day itineranti con il camper messo a disposizione da Archeoclub D’Italia, Corpo Militare dell’Ordine di Malta, da Live to Love, in collaborazione con l’Asl. La campagna vaccinale è attiva anche presso l’Ospedale “Costa D’Amalfi”.  Questa è la grande voglia dei cittadini della Costiera di uscire al più presto dalla pandemia per riabbracciare le persone, con lo star bene ed il sorriso”.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Continua la campagna vaccinale in Costiera Amalfitana: ecco le nuove tappe

SalernoToday è in caricamento