PneumoSalerno 2019: la due giorni al Grand Hotel Salerno

Negli ultimi decenni le innovazioni tecnologiche hanno consentito di identificare malattie meno comuni e hanno aiutato i medici a migliorare la qualità di vita del paziente cronico

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di SalernoToday

"Valutazione e gestione del paziente con patologie respiratorie”: è questo il tema della due giorni dell’evento PneumoSalerno 2019 che si terrà domani, venerdì 29 novembre e dopodomani, sabato 30 novembre al Grand Hotel Salerno. 

Secondo il promotore dell’iniziativa, dott. Natalino Barbato, direttore U.O.C.  di Pneumologia -P.O. “G.Da Procida” di Salerno: “all’inizio degli anni Cinquanta il gruppo delle malattie broncopolmonari contava solo poche patologie. Negli ultimi decenni le innovazioni tecnologiche hanno consentito di identificare malattie meno comuni e hanno aiutato i medici a migliorare la qualità di vita del paziente cronico. Oggi le malattie respiratorie rappresentano una vera e propria emergenza oltre che sanitaria anche e soprattutto sociale. Una pneumologia moderna deve saper rispondere a tali grandi sfide e per questo deve reggere su una solida e aggiornata preparazione professionale che tenga conto dei continui progressi scientifici e tecnologici”.

I più letti
Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento