Cosa fare dopo essere stati "morsi" da una medusa? I consigli dell'Asl

L'Asl di Salerno ha voluto fornire dei consigli per chiunque entri in contatto con questi animali urticanti

In estate, passando lunghe giornate a mare, può capitare di entrare in contatto con una medusa, animali marini con delle capacità urticanti che possono rovinare una bella vacanza. Proprio per questo motivo l'Asl di Salerno ha voluto fornire dei consigli per chiunque entri in contatto con questi animali. Vediamoli insieme:

  • Controlla la zona urticata

Dopo essere usciti dall'acqua, controlla accuratamente la zona urticata per verificare se ci siano parti di medusa ancora attaccati al tuo corpo.

  • Pulizia

Sciacqua la zona urticata con acqua di mare.

  • Trattamento

La zona urticata deve essere trattata con un gel astringente a base di cloruro di alluminio o una crema al cortisone.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm 3-4 dicembre: cosa cambierà, le anticipazioni

  • La strage del Covid-19: muore nella notte 33enne incinta, Nocera piange Veronica

  • In arrivo nubifragi in Campania: le previsioni meteo per Salerno e provincia

  • Beccato alla guida senza mascherina: multato conducente in autostrada

  • Morte di Veronica, la Lucarelli contro un giornalista locale: "Era importante specificare che fosse innamorata?"

  • Riapertura scuole in Campania, tamponi su docenti e alunni: De Luca firma l'ordinanza

Torna su
SalernoToday è in caricamento