Cosa fare dopo essere stati "morsi" da una medusa? I consigli dell'Asl

L'Asl di Salerno ha voluto fornire dei consigli per chiunque entri in contatto con questi animali urticanti

In estate, passando lunghe giornate a mare, può capitare di entrare in contatto con una medusa, animali marini con delle capacità urticanti che possono rovinare una bella vacanza. Proprio per questo motivo l'Asl di Salerno ha voluto fornire dei consigli per chiunque entri in contatto con questi animali. Vediamoli insieme:

  • Controlla la zona urticata

Dopo essere usciti dall'acqua, controlla accuratamente la zona urticata per verificare se ci siano parti di medusa ancora attaccati al tuo corpo.

  • Pulizia

Sciacqua la zona urticata con acqua di mare.

  • Trattamento

La zona urticata deve essere trattata con un gel astringente a base di cloruro di alluminio o una crema al cortisone.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bimbo con la febbre: la mamma non aspetta il tampone e lo porta in ospedale, entrambi positivi

  • Incidente a Olevano: troppo gravi le ferite, muore 43enne

  • Covid-19: positivo anche un vigile collegato ai casi di Pontecagnano, sospetto di contagio a Cava

  • Violate norme anti Covid: la polizia chiude bar a Salerno

  • Travolte da un'auto su un muretto, amputata la gamba a Giulia: l'amica avvia una raccolta fondi

  • Covid-19: in aumento i positivi in Campania, 23 nuovi contagi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento