rotate-mobile
Mercoledì, 8 Febbraio 2023
Salute

Diabete e cuore: screening gratuito sul lungomare, l'iniziativa dei Lions e dell'Humanitas

La vicesindaca: "Oggi c'è un'affluenza abbastanza importante, il che testimonia che, di fronte alla disponibilità dei professionisti, i salernitani rispondono, perchè vogliono curarsi e tutelare la loro salute"

Una domenica mattina all'insegna della prevenzione, quella trascorsa sul lungomare, per molti salernitani che hanno potuto effettuare gratuitamente la misurazione della glicemia e le visite cardiologiche con elettrocardiogramma, compilando anche un questionario sul rischio di diabete. Ad organizzare l'iniziativa, il Lions Club Salerno Hippocratica Civitas presieduto da Carlo Sabbarese, entusiasta di promuovere la prevenzione tra i cittadini, insieme con l'Humanitas di Salerno guidata da Roberto Schiavone che ha confermato l'impegno costante dei volontari a servizio del territorio. "Si contano oltre 400 milioni di diabetici in tutto il mondo e in Italia i pazienti sono 3 milioni e mezzo, secondo i dati Istat - ha fatto sapere la dottoressa Rosaria Greco, responsabile della VI Circoscrizione dei Lions - Parliamo di una patologia che compromette la funzionalità di organi e danni al sistema cardiocircolatorio. Le istituzioni sono vicine ai cittadini, come mostra oggi la presenza della vicesindaca, la dottoressa Paky Memoli".

Parla la vicesindaca, la dottoressa Paky Memoli, responsabile della rete diabetologica dell'Asl:

"E' questa una giornata all'insegna della prevenzione e della solidarietà da parte dei Lions e dell'Humanitas. La solidarietà non deve mai mancare nel campo sanitario: oggi c'è un'affluenza abbastanza importante, il che testimonia che, di fronte alla disponibilità dei professionisti, i salernitani rispondono, perchè vogliono curarsi e tutelare la loro salute".

lions

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Diabete e cuore: screening gratuito sul lungomare, l'iniziativa dei Lions e dell'Humanitas

SalernoToday è in caricamento