Gli effetti del lockdown sui giovani: ecco i risultati della ricerca dell'Asl

Ai ragazzi è stato somministrato un questionario on line sull’impatto che tale emergenza ha avuto sulla loro vita e sulle loro relazioni, in tutti i suoi aspetti

Fragili e soli. Così appaiono gli adolescenti del territorio, post lockdown. L'Asl di Salerno ha infatti presentato i risultati della ricerca/studio per esplorare e conoscere la condizione dei giovani nel periodo dell’emergenza, coinvolgendo un campione di oltre 6.600 alunni delle scuole secondarie di primo e secondo grado del territorio, tra gli 11 e i 20 anni. Ai ragazzi è stato somministrato un questionario on line sull’impatto che tale emergenza ha avuto sulla loro vita e sulle loro relazioni, in tutti i suoi aspetti. Stati depressivi, fumo e persino autolesionismo in aumento, in molti casi, proprio per via della delicata situazione cui hanno dovuto far fronte.

Ecco i risultati>>>I risultati della ricerca

Allegati

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bimbo con la febbre: la mamma non aspetta il tampone e lo porta in ospedale, entrambi positivi

  • Incidente a Olevano: troppo gravi le ferite, muore 43enne

  • Covid-19: positivo anche un vigile collegato ai casi di Pontecagnano, sospetto di contagio a Cava

  • Covid-19: in aumento i positivi in Campania, 23 nuovi contagi

  • Violate norme anti Covid: la polizia chiude bar a Salerno

  • Travolte da un'auto su un muretto, amputata la gamba a Giulia: l'amica avvia una raccolta fondi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento