Sanità in Campania, screening gratuiti e trasporti garantiti per i pazienti salernitani

Sul fronte regionale, l'impegno a trasferire alle associazioni riconosciute dall’ASL che svolgono il servizio sociale di assistenza ai malati cronici e oncologici una somma per 200 mila euro

Ha preso piede in tutte le Asl campane la campagna di informazione “Mi voglio bene”, relativa al programma di prevenzione che offre assistenza diagnostica tempestiva, specializzata e gratuita ai cittadini.  Nell’ambito di tale iniziativa sono disponibili gratuitamente tre tipi di screening: esami che permettono la prevenzione del tumore alla mammella, al colon-retto e al collo dell’utero.

Sanità e novità

Tra le ultime novità per la Sanità sul fronte regionale, l'impegno di Palazzo Santa Lucia a trasferire alle associazioni riconosciute dall’ASL che svolgono il servizio sociale di assistenza ai malati cronici e oncologici una somma per 200 mila euro  che  possa  garantire  il  servizio  di  trasporto  nelle  province  di Avellino, Benevento e Salerno. I maggiori disagi, infatti, sono vissuti da quei pazienti che vivono nelle aree interne e sono costretti a lunghi viaggi per raggiungere il presidio ospedaliero più vicino. Sempre nel nostro territorio, continua l’iter per la realizzazione del nuovo Ospedale “Ruggi D’Aragona” con la pubblicazione della gara di progettazione. La struttura, che prenderà il posto dell’attuale plesso, avrà le caratteristiche di un policlinico universitario e offrirà servizi di un Dea di secondo livello con una potenzialità di oltre 700 posti letto. Previsto un investimento complessivo di circa 400 milioni di euro.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Salerno usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La strage del Covid-19: muore nella notte 33enne incinta, Nocera piange Veronica

  • In arrivo nubifragi in Campania: le previsioni meteo per Salerno e provincia

  • Beccato alla guida senza mascherina: multato conducente in autostrada

  • Ospedale di Scafati, parla un paziente Covid: "Miracoli fatti in Campania? Qui mancano i caschi"

  • Lutto a Buonabitacolo: muore a 35 anni l'Appuntato Scelto Luca Ferraiuolo

  • Decreto del 4 dicembre: che cosa succederà a Natale, le indiscrezioni

Torna su
SalernoToday è in caricamento