rotate-mobile
Salute

Tumori testa-collo, al Ruggi tre giornate dedicate alla prevenzione

Dal 18 al 22 settembre, gli ambulatori della clinica, saranno aperti al pubblico, previa prenotazione, per controlli di prevenzione e visite gratuite

All'ospedale San Giovanni di Dio e Ruggi d'Aragona torna la campagna europea di sensibilizzazione alla diagnosi precoce dei tumori testa-collo. La clinica otorinolaringoiatrica del Ruggi, diretta dal professore Francesco Antonio Salzano, ha aderito infatti alla "Make Sense Campaign 2023", promossa dall'Associazione Italiana Oncologica di Chirurgia Cervico-Facciale, grazie alla quale, dal 18 al 22 settembre, gli ambulatori della clinica, saranno aperti al pubblico, previa prenotazione, per controlli di prevenzione e visite gratuite.

La campagna

Il motto della edizione 2023, alla quale parteciperanno ben 130 centri pubblici e privati, è "Hai la testa a posto". L'obiettivo è quello di porre l'attenzione sulla necessità di prevenire malattie spesso non trattate con la giusta tempestività ed importanza  proprio perché spesso sottovalutate, ignorate o confuse con banali raffreddori stagionali. "Negli ultimi 20 anni la prognosi favorevole del tumori testa-collo, ha avuto un trend stabile, che non ha visto accrescere ulteriormente questo dato" dichiara il professor Salzano. , che aggiunge: "L'incidenza però di tali carcinomi, aggiunge, è significativa, e il tumore alla laringe, risulta essere la quinta neoplasia per diffusione. Invito la cittadinanza, soprattutto coloro che hanno dai 50 ai 60 anni, conclude il professore, a recarsi nei nostri ambulatori per controlli gratuiti di prevenzione che potranno essere effettuati il 18, 20 e 21 settembre". Per farlo sarà possibile prenotarsi alla seguente mail: carucci.mario@libero.it

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tumori testa-collo, al Ruggi tre giornate dedicate alla prevenzione

SalernoToday è in caricamento