Lunedì, 14 Giugno 2021
Salute

Moderna e Pfizer: ecco cosa cambia da lunedì

Cambiano le modalità di somministrazione della seconda dose dei vaccini Pfizer e Moderna. Il richiamo sarà a 42 giorni dalla prima inoculazione

Dal 10 maggio, cambiano le modalità di somministrazione della seconda dose dei vaccini Pfizer e Moderna. Il richiamo sarà a 42 giorni dalla prima inoculazione.

Fino a domenica, però, chi riceverà la prima dose dei vaccini, avrà il richiamo dopo 21 giorni (con Pfizer) e dopo 28 giorni (scon Moderna). Mentre da lunedì, entra in vigore il nuovo regime.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Moderna e Pfizer: ecco cosa cambia da lunedì

SalernoToday è in caricamento