rotate-mobile
Mercoledì, 7 Dicembre 2022

Lui, un personaggio convinto che la strada giusta da seguire sia quella che ci indica la Vita. Una visione forse per molti fatalista, ma sicuramente capace di creare occasioni, quelle giuste, inaspettate. Così nasce #KASANNA, che grazie alla passione del suo gestore, Nicola Memoli, propone Eccellenze e Territorio nella sua #Putja a Sala Consilina (SA). Stagionatore ed affinatore, crea combinazioni di aromi e sapori tra formaggi e prodotti capaci di esaltare le materie prime. Grazie alla sua creatività e passione per le tipicità, vi accompagnerà in un mondo ricco di profumi e sapori, proponendovi ricette di una volta e non, alla scoperta di eventi che parlano di formaggio

Formaggi, bontà e Fantasie: le ricette di Nicola

Crostone con cavolo rosso: la ricetta

Una ricetta veloce da servire come antipasto o aperitivo

Padula. Vi ho parlato già diverse volte di questo piccolo comune del Vallo di Diano e della sua immensa Certosa. Vi ho detto anche che in questo piccolo borgo si producono diverse eccellenze gastronomiche. Spesso vi ho parlato di giovani produttori padulesi, ma ho dimenticato di parlarvi di Gemma Sarli, titolare dell' Azienda Agricola Demetra.

Proprio di fianco ai terreni che lavora, Gemma ha un piccolo laboratorio di trasformazione dove elabora confetture, sott'oli e sott'aceto. Ovviamente nei barattoli troverete solo la frutta e le verdure che lei coltiva e quindi prodotti di stagione/nicchia perchè di produzione limitata. Le sue non sono semplicemente delle conserve, ma alchimie frutto della passione e dell'amore per il suo lavoro.

Tra le tante etichette, quella che più mi ha affascinato, è il cavolo rosso sott'olio e da qui l'idea di proporvi un crostone veloce e facile da preparare.

Ingredienti:

500gr pane integrale cotto a legna

100gr formaggio di malga

100gr noci

50gr arancia rossa

200gr cavolo rosso

vino cotto

olio evo

Procedimento:

Tagliate il pane a rettangoli con uno spessore di circa 1cm e tostatelo su entrambi i lati dopo averlo dorato con un pennello imbevuto di olio evo. Mettete sul crostino una fetta di formaggio sottile e passate in forno per 3 minuti a 180°. A questo punto vi toccherà adagiare sul formaggio leggermente fuso, il cavolo rosso sgocciolato dal suo olio, le noci che avrete tritutato in un mortaio, delle fette sottili di arancia rossa e qualche goccia di vino cotto. Mi piace pensare di sostituire le noci con delle fettine di castagne del prete, ma non ho ancora avuto modo di provare...provate a farlo Voi e mi aggiornate.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Crostone con cavolo rosso: la ricetta

SalernoToday è in caricamento