menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sformato di patate con fonduta di tufieno e tartufo: la ricetta

Veloce, gustosa e alla portata di tutti i fornelli

Ormai vi avrò parlato decine di volte di quel caciocavallo che affino in cantina e che fa parlare di se perchè tra i migliori formaggi italiani. Proprio per questo ho deciso di proporvi una ricetta veloce veloce che ha come ingrediente principe proprio lui: il Tufieno.

Ingredienti (4pax):

per lo sformato: 500gr patate, 1 noce di burro, 1/2 bicchiere di latte, sale qb.

per la fonduta: 100gr di grana, 200gr di tufieno, 500ml di latte, 50gr di burro, sale qb, 1 tartufo.

Procedimento:

Dopo aver lessato le patate e tolto la buccia, passatele al setaccio aggiungendo successivamente il burro, il latte e il sale. Lavorate per bene la purea fino ad ottenere un composto morbido. Imburrate dei pirottini, versatevi il composto e infornate per pochi minuti a 180°.
Intanto togliete la crosta ai formaggi e tagliateli a dadini per metterli in un contenitore con il latte dove resteranno per 30 mimuti. Trascorso il tempo di ammollo, mettete il burro sul fuoco e quando si sarà fuso, versate i formaggi in infusione. Lavorate continuamente con il mestolo e quando i saranno completamente sciolti, fate colare la fonduta sugli sformati che avrete adagiato singolarmente nei piatti. Arricchite con abbondanti lamelle di tartufo nero e se vi va...un uovo di quaglia sodo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona "arancione", ecco cosa cambia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento