menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Alfonsino 2.0

Alfonsino 2.0

Cibi prenotati in chat e serviti: arriva Alfonsino V2.0 Beta

Bot dotato di intelligenza artificiale, ma con le funzionalità di un’app: non è più obbligatorio il minimo d’ordine, visualizzazione delle attività e dei relativi prodotti in formato Web-View, possibilità di modificare o cancellare i prodotti in carrello

Dalla chat alla tavola: cibi prenotati, cotti e serviti al cliente con velocità d’esecuzione sorprendente. Il servizio di food delivery che spopola anche a Salerno si chiama Alfonsino V2.0 Beta. “In questo primo anno e mezzo di attività – spiegano i promotori - abbiamo ricevuto feedback importanti da tutta la nostra community, sia per problematiche relative all’esperienza di acquisto dei pasti a domicilio in chat, che all'assistenza via email per gli ordini effettuati. Allo stesso modo ci siamo resi conto che programmare un bot su Facebook Messenger, incrementando esclusivamente l’intelligenza artificiale, non bastava per ottenere un risultato idoneo per tutti gli utenti”.

Il nuovo scenario

Gli organizzatori hanno così deciso di fare un passo importante che sarà materia di discussione non solo per Alfonsino, ma per il tema ancora caldo dello sviluppo di un chatbot. “Proponiamo un bot dotato di intelligenza artificiale, ma con le funzionalità di un’app. Sarà una versione BETA – spiegano - utile per testare l’esperienza e incrementarne l'efficacia".

Le nuove funzionalità

Non è più obbligatorio il minimo d’ordine, perché si può ordinare anche solo una pizza a cena pagando un piccolo supplemento. Ecco le altre funzionalità: visualizzazione delle attività e dei relativi prodotti in formato Web-View; possibilità di modificare/cancellare i prodotti in carrello; possibilità di modificare i dati di spedizione, anche singolarmente; possibilità di condividere il carrello con un gruppo di amici; aggiornamento Privacy, Termini & Condizioni e GDPR Compliant; auto-salvataggio della città di provenienza; assistenza dedicata non più via email, ma in chat; auto-salvataggio dell'ultima carta utilizzata per il pagamento; tracking in tempo reale su mappa del driver, dalla presa in carico alla consegna (coming soon), possibilità di iscriversi a iniziative promozionali e codici sconto, bug fixing.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona "arancione", ecco cosa cambia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Punta Campanella: avvistato un esemplare di balena grigia

  • social

    Laureana Cilento, consiglieri donano fiori alle piazze del paese

  • social

    Lotto tecnico, continuano le vincite: ecco i nuovi numeri

Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento