"GustaSalerno"

"GustaSalerno"

“Aeffe Beer Day” a Nocera Inferiore: l'iniziativa

Si partirà da una cotta pubblica, spiegata e seguita meticolosamente dai mastro birrai Salvatore Arnese e Francesco Maiorano, che servirà non solo a mostrare il lavoro che c’è dietro ad una birra ma segnerà la nascita di un nuovo prodotto Aeffe

Un mondo sempre in fermento, e non solo per via della produzione. La birra artigianale campana cresce, cambia, migliora: ne sono convinti Arturo Spinelli e Ferdinando Di Landro, fondatori ed animatori del Birrificio Artigianale Aeffe, di recente trasferitosi a Nocera Inferiore. E’ lì  che, all’interno del nuovo stabilimento di oltre mille metri, hanno pensato di accogliere il primo “Aeffe Beer Day”.

Nome che fa rima con “birthday”, di conseguenza con festa, condivisione, ma anche “riflessione aperta”. L’appuntamento è per il prossimo 28 marzo, a partire dalle ore 9 e fino alle ore 17. Una intera giornata in cui lo stabilimento aprirà le porte ad esperti, addetti ai  lavori e semplici appassionati, affinché si possa discutere di birra artigianale in maniera corale e scambiarsi, informalmente, pareri e consigli. A vivacizzarla una serie di “musicisti liberi” che faranno comparse improvvise, mentre a coordinare i diversi momenti ci sarà la food writer Antonella Petitti.

Si partirà da una cotta pubblica, spiegata e seguita meticolosamente dai mastro birrai Salvatore Arnese e Francesco Maiorano, che servirà non solo a mostrare il lavoro  che c’è dietro ad una birra ma segnerà la nascita di un nuovo prodotto Aeffe. Si tratta  di una Session Saison che sarà vestita con un’etichetta speciale disegnata proprio utilizzando la birra, firmata dall’artista laziale Ugo Art, anch’essa  svelata nell’occasione. Durante la giornata si alterneranno interventi autorevoli, tra cui quello del degustatore Alfonso Del Forno, coordinatore di Unionbirrai e presidente dell’Associazione  Nonsologlutine Onlus, e di Ciro Tortora, tecnico della Soltar Chimica.

L’ingresso è libero e gratuito ma necessita di prenotazione tramite e-mail all’indirizzo info@afbirra.it, segnalando indicativamente la fascia oraria prescelta.

PROGRAMMA

Ore 9_Benvenuto

Ore 9:30_Inizio cotta pubblica

con i mastro birrai Salvatore Arnese e Francesco Maiorano

Ore 10:30_Presentazione nuovo prodotto della Session Saison

Ore 11:30_ La Birra artigianale in Campania: lo stato dell’arte!

con Alfonso Del Forno, degustatore e beer writer

Ore 13_Colazione con degustazione di “Birra Margherita” (weiss, strong e belgian ale)

Ore 15_La produzione di birra casalinga: gli aspetti tecnici

con i mastro birrai Salvatore Arnese e Francesco Maiorano

Ore 16_Elemento fondamentale: la sanificazione

con Ciro Tortora della Soltar Chimica

Ore 16:30_ Presentazione etichetta Aeffe realizzata con la birra e firmata dall’artista Ugo Art

Ore 17_Saluti

con Ferdinando Di Landro e Arturo Spinelli

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si laurea a 20 anni con Lode in Ingegneria Informatica: targa per un salernitano

  • Elezioni amministrative 2020: la diretta dello spoglio, i risultati

  • Tromba marina devasta Salerno: alberi sradicati e tegole volanti, paura al "Galiziano"

  • Elezioni regionali 2020: ecco chi è mister preferenze a Salerno città, i più votati

  • Bonus tiroide: di cosa si tratta e come fare per richiederlo

  • Regionali 2020, plebiscito per De Luca in Campania: i risultati definitivi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento